RegistratiIndiceCercaAccedi

Condividi
 

 Racconto di primavera

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Franca Bagnoli
Star
Star
Franca Bagnoli

Numero di messaggi : 1679
Data d'iscrizione : 02.04.10

Racconto di primavera Empty
MessaggioTitolo: Racconto di primavera   Racconto di primavera Icon_minitime26/11/2010, 23:07

Si può scrivere un racconto di primavera in inverno? Ho scritto “Racconto d’autunno”, poi “Racconto d’inverno” ed ora vorrei scrivere, appunto, “Racconto di primavera”. E’ chiaro che mi sono ispirata alle quattro stagioni di Vivaldi, non per presunzione, ma semplicemente perché lo adoro. Il fatto è che l’inverno non è solo fuori di me, ma dentro di me. E l’inverno significa amarezza, delusione, rancore. Quest’ultimo è la cosa che mi fa stare più male. Finora la scrittura è stata, per me, bisogno di comunicazione ed anche terapia psicologica. Vediamo se funziona come terapia morale.
La vite americana sul mio terrazzo, fino a poco tempo fa era rossa e bellissima, punteggiata da foglie giallo oro. Adesso è solo una rete intricata di rami secchi ed io mi chiedo: “La rivedrò germogliare? Rivedrò quei germogli verde brillante, turgidi, che da un giorno all’ altro esplodono in centinaia di foglie?” Tra i rami della mia vite americana, due anni orsono, una coppia di uccelli fece il nido e nacquero tre o quattro uccellini. Non ricordo. Presero tutti il volo, con mia grande gioia. Il nido restò vuoto e il vento dell’ inverno successivo se lo portò via, come tante altre cose che il tempo mi ha tolto: la giovinezza, la salute. La bellezza no. Non l’ ho avuta per molto. Da bambina, sì, l’avevo, ma qualcosa o qualcuno me la rubò. Rivedrò la prossima primavera? Non voglio essere patetica e non ditemi: “Ma si, la rivedrai!” Che ne sapete? Non lo sappiamo né io né voi. Ma se la rivedrò voglio tornare a vedere il mare dove giocavo da bambina. Voglio risalire la lunga gradinata che portava all’ Istituto Maria S.S. Bambina, una scuola di suore dove ho frequentato l’asilo e le prime due classi elementari. E’ vicinissima a S: Pietro e, poiché non disturbava la megalomania mussoliniana, è stata risparmiata dalla distruzione dei Borghi. Per quello che ricordo era una scuola bellissima. Attraverso una scala coperta, si saliva ad un giardino pensile ricchissimo di fiori, alberelli, cespugli. Quando le suore ci portavano lì a giocare, pensavo sempre all’ Eden. Le suore vi parlano molto presto dell’ Eden, soprattutto per ammonirvi sulle conseguenze del peccato originale. Vi parlano di espulsioni, di cadute di angeli ribelli. Sì, cominciano presto a spaventarvi. E, con lo spavento, via via se n’è andata la mia bellezza e soprattutto la mia gioia di vivere. Ma...... Ma c’è lo Spirito che soffia dove vuole. Ho la presunzione di credere che su me abbia soffiato, compensandomi con tanti doni delle cose che mi sono state tolte. Soprattutto mi ha ridato, pur nella fatica, la gioia di vivere e l’amore della bellezza.
Se la prossima primavera non vedrò i germogli della vite americana, spero di guardare, colma d’amore, una bianchissima Colomba, una effusione di luce che svelerà il mistero della mia vita.


Torna in alto Andare in basso
http://www.francamente.ning.com
Mario Malgieri
Star
Star
Mario Malgieri

Numero di messaggi : 1878
Data d'iscrizione : 12.05.08

Racconto di primavera Empty
MessaggioTitolo: Re: Racconto di primavera   Racconto di primavera Icon_minitime27/11/2010, 08:04

Inverno davvero gelido quello che ti è sceso nel cuore, sopratutto per quella delusione e quel rancore che ti stanno avvelenando.
Non ti dirò quello che non vuoi sentirti dire, mi limito a darti tutta la mia solidarietà e ad abbracciarti forte.

p.s. sono due volte che cerco di mandarti un MP, ma pare che nemmeno più quello funzioni. Danielaaaaaaaaaaa dove sei?
Torna in alto Andare in basso
Emma Bricola
Star
Star
Emma Bricola

Numero di messaggi : 1352
Data d'iscrizione : 27.01.09

Racconto di primavera Empty
MessaggioTitolo: Re: Racconto di primavera   Racconto di primavera Icon_minitime27/11/2010, 09:17

Carissima Franca,non lo so se rivedrai la vite germogliare , chissà chi di noi rivedrà la primavera, io spero tutti ma nella vita le cose vanno come vogliono andare.Lo diceva mio padre. Certezze non ce ne sono mai.Ma vivere bisogna vivere, pensando che la vita è appena iniziata, cosa sono in fondo gli anni, le delusioni? Nulla , tutto passa e tutto comincia e ricomincia. Anche a me l'inverno butta giù, specialmente qui al nord dove vivo io, il sole sparisce per mesi e io senza sole mi sento uno straccio. Ma poi va via , anche lui se ne va. Un abbraccio dolce Franca
Torna in alto Andare in basso
Franca Bagnoli
Star
Star
Franca Bagnoli

Numero di messaggi : 1679
Data d'iscrizione : 02.04.10

Racconto di primavera Empty
MessaggioTitolo: Re: Racconto di primavera   Racconto di primavera Icon_minitime27/11/2010, 10:12

Grazie, amici. Per fortuna i Bagnoli sono ciclotimici. Sprofondano e poi resuscitano.
Buona giornata. Franca
Torna in alto Andare in basso
http://www.francamente.ning.com
anna mininno
Top
Top
anna mininno

Numero di messaggi : 157
Data d'iscrizione : 24.03.10

Racconto di primavera Empty
MessaggioTitolo: Re: Racconto di primavera   Racconto di primavera Icon_minitime22/12/2010, 16:45

Ciao, Franca dolcissima, e buona vite americana sul tuo terrazzo, la prossima primavera e l'altra e poi l'altra... ancora, finchè la bianchissima Colomba vorrà fartela vedere germogliare!

Carissima, ho ricevuto con gioia il tuo libro "Una vita negata" e spero di ricambiare questo tuo bel gesto con il mio libro fresco di stampa, all'inizio del nuovo anno.
Intanto auguro a te, a tutti gli amici di questo bel sito, nel quale fatti contingenti non mi fanno essere presente, e al mondo intero un Natale di Pace e un Anno Nuovo bello e promettente.
Un grande abbraccio di stima e affetto,
Anna

santa Racconto di primavera 84688
Torna in alto Andare in basso
Franca Bagnoli
Star
Star
Franca Bagnoli

Numero di messaggi : 1679
Data d'iscrizione : 02.04.10

Racconto di primavera Empty
MessaggioTitolo: Re: Racconto di primavera   Racconto di primavera Icon_minitime22/12/2010, 18:15

Grazie, Anna. Ricambio gli auguri più affettuosi per un Natale di Pace e un sereno e felice 2011-
Un abbraccio. Franca.
Torna in alto Andare in basso
http://www.francamente.ning.com
Contenuto sponsorizzato




Racconto di primavera Empty
MessaggioTitolo: Re: Racconto di primavera   Racconto di primavera Icon_minitime

Torna in alto Andare in basso
 
Racconto di primavera
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Prosa e Poesia :: Prosa-
Vai verso: