RegistratiIndiceCercaAccedi

Condividi
 

 "Wonderful" la Saga del pollaio- Narciso il gallo I parte

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Isabel Parreira
Top
Top


Numero di messaggi : 52
Data d'iscrizione : 01.04.10

"Wonderful" la Saga del pollaio- Narciso il gallo I parte Empty
MessaggioTitolo: "Wonderful" la Saga del pollaio- Narciso il gallo I parte   "Wonderful" la Saga del pollaio- Narciso il gallo I parte Icon_minitime3/5/2011, 11:51

Narciso il gallo

Parte I

Cari amici mi presento sono Narciso lo sapevate che anche noi del pollaio festeggiamo le nozze d'oro?
Ho fatto questa introduzione per farvi capire che io e Concettina la mia pollastrella è da “mo'” che stiamo insieme e siamo una coppia felice.
Ora però vorrei descrivermi:
Io, da generazioni vengo considerato il RE del pollaio. Voi direte e la corona? Suvvia aprite gli occhi... con i colori di questa bella cresta non gli assomiglia forse? e poi guardate: i colori delle mie piume sgargianti e vivaci, il becco sensuale, gli occhi colore nocciola che denotano a volte intelligenza, a volte malizia, non fanno di me un Sovrano?
Avete notato il portamento? Quando poi decido di fare la passerella, vedessi le galline che occhiate mi danno e a me facevano piacere, ma Concettina, che è gelosissima mi dice sempre '' Narciso... Narciso, sta attento che mi spazientisco! Guarda che prendo il tegame dove sta il granturco e te lo spacco nella capoccia!!! Uh...vorrei proprio vedere...
A proposito dicono che i nomi hanno un loro significato e che descrivono il carattere di chi li portano, chissà perché a me hanno dato il nome Narciso, mah? Comunque della descrizione avete capito che sono troppo bello.
Concettina ricorda tutt'ora il nostro primo incontro, il nostro primo bacio, il viaggio di nozze.
Sapete dove eravamo andati? In “VALLE SPLUGA”, al nord nelle Alpi, ci avevano parlato di una nostra razza pigmea che abita lì i “ galletti di Vallespluga”.
Era vero, sono così piccoli, piccoli, dicono che lassù li fanno allo "spiedo" Boh... cosa sarà mai questo "spiedo"?
Ora vorrei che sapeste che ho due amici Labrizio e Moretta i nostri padroncini della Fattoria, sono loro che si occupano del pollaio, ci danno da mangiare granturco di prima scelta e ci tengono l'ambiente pulito; ora abbiamo saputo che qui accanto è venuta ad abitare una straniera, i bambini la chiamano Isabella, per un po' si è occupata di noi quando Labrizio e Moretta erano andati in ferie.
ORRIBILE, ci portava pane SECCO, ma se lo mangi lei il pane avanzato, perdinci! ma non lo sa che noi non abbiamo i denti?
Inoltre portava via le uova a mia moglie, da quando c'è lei, Concetta non riesce più a portare avanti una gravidanza...
Bel tipo quella!!! faceva pure dei strani discorsi: "prosciuttini di maiale, caprette arrosto, piccioncini al forno e alla mia Concettina gli parlava di certi piatti a base di galantina e di brodi di gallina o di gallo... Mah!!!
A questo punto ho preso informazioni: so che viene dal Portogallo un Paese dalle parti dell'Atlantico e che nel suo paese cucinano pure col sangue dei 'pennuti' CHE ORRORE!!! ( a proposito di ''Portogallo'', a me sinceramente mi dispiace per questo povero ''gallo'' che sta in codesto ''porto'' visto e considerato la fine che fanno!!!), ma io dico: non hanno l'acqua laggiù che devono cucinarci nel nostro sangue? Eppure l'Atlantico è un Oceano, porca miseria!!!
Comunque voci di corridoio dicono che “lei” questa portoghese non n'è nulla di buono -MA NON SARA' MICA IMPARENTATA CON LARIO ARGENTO3?
Io però, da quando è arrivata, non mi sento più tranquillo: è da un po' che in famiglia mancano mio cugino il Pollastro e la cugina Coccodè; chissà dove saranno andati? Eppure non gli ho visto fare le valige...
ECCOLA CHE ARRIVA...
Che sguardo torpido, mamma mia!
Ma perché mi prende in braccio?
Va bé che sono uno sciupa-femmine, ma da lì a queste confidenze... toh, prende in braccio la anche la Concetta! vuoi vedere che ci fa traslocare?
Ma perché questa ACQUA BOLLENTE qui accanto nella bacinella?
Perché toglie il coltello della cintura... PERCHÉ'... PERCHÉ'?
ZACT...
Porca MISERACCIA!!! in un colpo solo mi ha fatto diventare vedovo... e ora? Le urlo: “O NON MI TOCCARE SAI... TI DO UNA BECCATA ... Aiuto, Socorro, Help ... l'ho detto in tutte le lingue del mondo...
MA CHE E' GIA' NOTTE? MAMMA, LO SAI CHE HO PAURA DEL BUIO... mammaaaaaaaaaaaaa...

(commento della scrittrice... purtroppo sia lui che lei sono finiti morti ammazzati e nel brodo di cui si parlava prima, 'manco' le frattaglie son state risparmiate... per Appunto
"Wonderful" la Saga del pollaio- Narciso il gallo I parte 778559
Torna in alto Andare in basso
http://www.parreiraisabel.blogspot.com/
 
"Wonderful" la Saga del pollaio- Narciso il gallo I parte
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Prosa e Poesia :: Prosa-
Vai verso: