RegistratiIndiceCercaAccedi

Condividi
 

 IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Empty
MessaggioTitolo: IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA   IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Icon_minitime24/9/2008, 22:24


Era nato col bisogno d’aria, e la zolletta di fango dove viveva, divenne presto il recinto dei suoi limiti.

- … Stai attento! -, sussurrava la madre.

Ma Luigino scavava, scavava. Però sempre nella stessa direzione: verso la luce.

- Testa dura, lo vuoi capire che fuori dalla terra muori! - Insisteva la madre.

Tuttavia, somigliare ai fratelli, per Luigino era un’impresa.

- Porcaccia miseria -, diceva - meglio schiattare che strisciare.  

Piccolo, bruno, rossiccio, un corpo non ancora perfettamente formato, traeva nutrimento dall’elemento che più odiava: la terra.

E di terra viveva.

Masticava, strisciava, e quel desiderio d’aria, nessuno lo sapeva spiegare.

- Finirai male -. Ripeteva sua madre.

Poi la madre morì.

Luigino pianse, si disperò, reagì.
Gonfiò i metameri del girovita, fece roteare la coda di gran lena, riprese a scavare verso la superficie, più convinto di prima, gridando a gran voce:

- Tengo il turbooo! Sono meglio di una trivellaaa! Una talpa manco me la vedooo!

- Talpa? – Disse perplesso.

A quel nome rabbrividiva; circospetto guardò in giro, tastando il terreno.

- Porcaccia miseria, questa terra è una ciofeca; se non mi spiccio, qua mi fregano. - Aggiunse immaginando rettili, ricci, tassi, e la talpa tanto temuta.

- … Mammamia che faticaccia! – Disse sfinito. – E’ più facile far squagliare il sangue di San Gennaro, che scavare verso la luce.

Sbuffò all’ennesimo buco senza risultato e si chiese:  - Ma se viaggiando verso la luce incontro quella fetosa di talpa e mi mangia la coda?

E il pensiero divenne la spinta.
Afferrando un’idea, pensò incerto: - Mimetizzarsi nei panni del nemico?

Ci pensò sopra un minuto, e aggiunse:  - Ma certo; come ho fatto a non pensarci prima!

E quel mercoledì successivo, alle cinque della sera, le sue ricerche furono premiate.
In una cassettina sotterrata, chissà quando chissà da chi, trovò un rocchetto di filo nero, tre barattoli di colla vinile, un paio di forbici spuntate, cento nastri colorati, e una scatola di cerone poco usata; e poi ancora: una calza di seta, un anello con brillante, un paio di baffi marrone, un pezzetto di vetro per potersi anche specchiare e tante altre cose.

Luigino, sfregandosi le mani, si mise al lavoro:

– Abracadabra … mo faccio la magia: un taglio, un’aggiunta, un’incollatina, un po’ di cerone e la talpa è bella che fregata con un dribbling alla Maradona.

E così fece ‘O miracolo.

Rattoppò le sue paure; s’infilò nella calza di seta, osservò le sue forme aggraziate - regalo di sua madre - e s’accorse che col travestimento erano esaltate.  
Accarezzò il vestito, toccò gli anelli di quel corpo per lui ancora sconosciuto, ed ebbe un brivido.
E che dire del brillante in mezzo alla fronte? Una chicca, una sciccheria.
E dei baffi incollati sulla schiena con tanta maestria? Sembravano una pelliccia ve-ra.
E di quel cerone modellato così bene sui fianchi e il musino? Che slancio, che figurino, meglio di un modello.

- Sono meglio di Giorgio Armani! – Esclamò guardando il risultato.

- Questo non è un travestimento, è arte!- Aggiunse compiaciuto.

E a dirla quasi tutta, sembrava vero.
Con la pelliccia e il resto dell’armamentario, somigliava tale e quale a una talpa piccina, ma quel che più lo colpiva, era l’effetto dei due semi incollati a modino tra la fronte e il musino.

- Tengo pure gli occhi color papavero! – Disse trionfante allo scintillio dei semini, riflessi nel vetro.

E con gli occhi colorati non c’era proprio niente da dire: la somiglianza era … quasi perfetta.

- Ma che strano! – pensò Luigino, - Riesco pure a pronunciare il nome della fetosa senza tremare.

E riprovò a ripetere quel nome per cercare conferme.

- Taaalpaaaa! –

Gridò con circospezione, poi più convinto, facendo il gesto dell’ombrello. Per di più non sentiva alcun gonfiore, nessuna voglia di strisciare o correre a nascondersi in un buco. Guardò di nuovo l’immagine nel vetro ed ebbe un brivido.

– Mammamia che somiglianza, quasi quasi mi metto paura da solo … -

Disse alquanto sbalordito.

Ma era solo l’inizio …

- Adesso, devo imparare a camminare dritto! -. Disse esaltato.

Ma appena dette un’altra sbirciatina al vetro appannato, ebbe una crisi:

- … Ma come faccio?

Osservò il materiale nella cassettina, ed ebbe un’idea. Con quattro bottoni, un pettine e due forcine, costruì uno skateboard della sua misura; con pazienza prese ad allenarsi per ore, giorni, mesi. Fino a quando non divenne veloce, aggraziato, cominciandosi a muovere senza strisciare.

- Pistaaaaaaaa ! – Gridava a braccia alzate su quel coso con le ruote.

- Senza maniiiii ! – esagerava esaltato dalla sua bravura.

- Alla faccia del talpone! - Farfugliava divertito.

- Adesso tengo le ruoteeeee! – Aggiunse alla fine.

Capì che era la volta buona.

- Ti saluto vita sottoterranea. – Esclamò un mattino trattenendo un grido.

E scavò in una direzione, finché … non vide un barlume di luce. Incredulo ma felice, annusò l’erba appena tagliata, ingoiò la prima boccata d’aria pulita, e capì che era arrivato.
Prese fiato, trattenne una lacrima, e quando l’ultimo granello di terra fu ruminato, eccitato e speranzoso, alzò il muso e uscì fuori dal buco.

Stava per godersi l’aria pulita quando una voce alle sue spalle lo fece trasalire.

- Babbo, babbo … - diceva una bambina. – Quella talpa è della mia misura?

Chiedeva indicando Luigino.

- La voglio, la voglio! – Gridava forte battendo i piedini.

Impaurito ma felice, Luigino vide tanta fatica premiata. Finalmente aveva la conferma: lo scambiavano per una talpa e non per un lombrico.

- Sono un grande trasformista-, pensò facendo l’occhietto alla bambina che non lo vide.

Ma la sua gioia durò poco.

Il vecchio con la barba insieme alla bambina, lo guardò sconcertato; poi scostò la nipote con la mano e a gran voce disse nervoso:

- Ma quale talpa e talpa, non lo vedi che quello è un lombrico travestito?

E senza pensarci sopra un minuto, sollevò il piedone e spiaccicò sotto la suola l’esserino, riducendolo a una cacchina.

Morale della favola?

- Se nasci lombrico, dammi retta, non travestirti da talpa: potresti fare una brutta fine!






Ultima modifica di La penna del giorno il 25/9/2008, 07:47, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Nico Mar
Star
Star
Nico Mar

Numero di messaggi : 2327
Data d'iscrizione : 25.01.08

IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA   IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Icon_minitime24/9/2008, 22:30

Lettura veloce, mi arriva un tocco pulp con tanto di mrale esplicitata che è il colpo di grazia. Sbaglio?

Mi è piaciuta e rileggerò con calma.

Ciao Piddì di domani study study study
Torna in alto Andare in basso
Nico Mar
Star
Star
Nico Mar

Numero di messaggi : 2327
Data d'iscrizione : 25.01.08

IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA   IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Icon_minitime24/9/2008, 22:34

portale bellissimo Very Happy
la musica parte ancora da sola, eh, Dani? (Da mozilla)
Torna in alto Andare in basso
Admin
Admin
Admin
Admin

Numero di messaggi : 355
Data d'iscrizione : 13.12.07

IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA   IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Icon_minitime24/9/2008, 22:42

La Mar ha scritto:
portale bellissimo Very Happy
la musica parte ancora da sola, eh, Dani? (Da mozilla)

Lo so Nico Sad
anche da Internet Explorer
Domani ci lavoro! Ora auguro a te ed alla PDG di oggi una notte serena.
A quest'ultima aggiungo il consueto in bocca al lupo, io torno domattina.


Per l'immagine e la musica ogni onore e gloria alla PDG entrante, è stata la mente, io il braccio esecutore.


Bacisparsiachiligradisce

Dani
Torna in alto Andare in basso
Nico Mar
Star
Star
Nico Mar

Numero di messaggi : 2327
Data d'iscrizione : 25.01.08

IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA   IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Icon_minitime24/9/2008, 22:49

io li prendo, grazie.

IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA 952353
Torna in alto Andare in basso
Giampiero Pieri
Star
Star
Giampiero Pieri

Numero di messaggi : 2332
Data d'iscrizione : 20.01.08

IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA   IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Icon_minitime24/9/2008, 23:14

Però è anche vero che il lupo che si traveste da pecora lo prende nel ... biiip ... dal montone.!
Bella la favola, ma non sono convinto della morale, un po' verghiana?
Ciao ciao, P.
Torna in alto Andare in basso
Giuseppe Buscemi
Star
Star
Giuseppe Buscemi

Numero di messaggi : 2457
Data d'iscrizione : 28.04.08

IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA   IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Icon_minitime25/9/2008, 00:24

Educativa e tranciante. Anzi schiacciante, per non dire scacchinante.

La morale spiattellata arriva subito ad attutire lo strazio, e mette le cose a posto. È la morale!

Il povero lombrichetto esagera, fino a diventare vanaglorioso. Però gli va riconosciuta una certa ambizione, l’aspirazione all’aria aperta (respirazione Very Happy potrebbe dirsi, allora), quasi una sete di conoscenza; o anche l’impulso a capovolgere le convenzioni (dal sotto al sopra, dal buio alla luce, dal vincolo alla libertà), nonostante il pericolo. Tuttavia, certe convenzioni sono proprio dettate dalla pratica, e chi nasce lombrico deve vivere da lombrico. Darwin direbbe che la morte di Luigino ne ha fortificato la specie. È crudele, cinico, e forse questo devono insegnare le fiabe, anche, ai Luigini che non lo sanno. Sebbene a me un Luigino pioniere della vita nel mondo di sopra non sarebbe dispiaciuto. Di tanto in tanto qualche apripista riesce. Magari senza travestimento. “Trasformista”, però, non rende piena giustizia a chi era mosso da un impeto non del tutto controllabile.

Solenni esequie per Luigino e ossequi alla PdG di giovedì.
Torna in alto Andare in basso
Giuseppe Buscemi
Star
Star
Giuseppe Buscemi

Numero di messaggi : 2457
Data d'iscrizione : 28.04.08

IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA   IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Icon_minitime25/9/2008, 00:29

Dimenticavo: a me la musica parte automatica, da Mozilla e pure da casa di Bill Gates. Altri brauser non ho.

... somewhere, over the rainbow...
Torna in alto Andare in basso
neferlabella
Top
Top


Numero di messaggi : 638
Data d'iscrizione : 20.01.08

IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA   IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Icon_minitime25/9/2008, 07:37

Buongiorno PDG, oggi si, è un bel giorno(non piove)
un caffe' per iniziare e un dolcetto per gradire.
letta sai, ho letto la tua fiaba
che dirti, piacita
c'è una morale in questa tua scrittura.

(allora mi consigli di non travestirmi più?
sai io pensavo di essere una poetessa
ma non è così...
leggendovi, so che non è così
mi schiaccerete..)


sto scherzando e lo sapete

mi piace il tuo racconto
Nefer
Torna in alto Andare in basso
Mario Malgieri
Star
Star
Mario Malgieri

Numero di messaggi : 1878
Data d'iscrizione : 12.05.08

IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA   IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Icon_minitime25/9/2008, 07:41

Prima di tutto, EVVIVA la admin, tutto a posto: immagine, musica... grande!IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA 331686
E veniamo alla favola.

Deliziosa, con dei tocchi di napoletanità che mi fanno pensare a un lombrico vesuviano.
Divertente sino all'ultima riga, dove la morale, anzi, la realtà del mondo, piomba brutale, forse un pochino troppo. Se fosse raccontata a dei bambini, essi si immedesimerebbero subito con Luigino, troppo simpatico, e a sentirselo spiaccicare in quel modo le lacrimucce sarebbero garantite... ma qui non siamo bambini, quindi tutto bene.
Complimenti, PdG, e stateve 'bbuono IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA 575356
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA   IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Icon_minitime25/9/2008, 07:43

Buongiorno a tutti i lombrichi.
La giornata si preannuncia campale per un povero lombrico in cerca di gloria.
Lascio caffè e pastarelle a iosa (chi è iosa?) per addolcire il palato di chi, alzando la testa entrerà e leggerà la favoletta. Ai lombrichi che lascieranno un commento positivo, vadano i miei più sinceri ringraziamenti, per quanti invece non dovessero gradire, né cafffè, né pastarelle, né la favoletta, è dicessero che è una ciofeca, vada il mio deciso avvertimento:
- attenti alla testa, c'è in giro la suola di uno scarpone pronto a colpire.
Buongiorno a tutti e buona lettura dalla vostra PDG del Giovedi.
Per ora Ringrazio L'Admin, G&F e Gibbi, che sono entrati nottetempo nel regno dei lombrichi.
Torna in alto Andare in basso
Mario Malgieri
Star
Star
Mario Malgieri

Numero di messaggi : 1878
Data d'iscrizione : 12.05.08

IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA   IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Icon_minitime25/9/2008, 07:47

La penna del giorno ha scritto:
Buongiorno a tutti i lombrichi.
....
- attenti alla testa, c'è in giro la suola di uno scarpone pronto a colpire.
Buongiorno a tutti e buona lettura dalla vostra PDG del Giovedi.
Per ora Ringrazio L'Admin, G&F e Gibbi, che sono entrati nottetempo nel regno dei lombrichi.

Oddio, PdG, e per chi ha lasciato un commento mezzo entusiasta e mezzo a tirata d'orecchi? Un vassoio di pastarelle sulla capa? Sad
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA   IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Icon_minitime25/9/2008, 07:52

Buongiorno Nefer, Buongiono Mariovaldo caffè e pasticcini per voi in abbondanza visto che siete mattinieri lettori che apprezzano i lombrichi della PDG di oggi.
La favola è adattata per adulti e la morale alla fine è (quasi) il contrario di ciò che la favola porta a pensare nello scorrere delle righe. La voglia non era quella di insegnare, ma di far sorridere. Quindi ringrazio la nottambula della Mar che ha colto l'ironia di una finta morale che alla fine arriva come una mazzata.
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA   IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Icon_minitime25/9/2008, 07:55

Caro Mariovaldo bisogna sempre scoraggiare i lettori incerti e criticoni. (scherzo ovviamente!)

Quindi un sorriso divertito per tutti e niente scarpone, ma solo pastarelle in abbondanza in ogni caso, anche per i criticoni che in un laboratorio di scrittura sono sempre i benvenuti.
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA   IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Icon_minitime25/9/2008, 07:57

E anche cafffè in abbondanza ovviamente. Un saluto a tutti. Ci ritroviamo dopo.
Torna in alto Andare in basso
sorcio
Star
Star
sorcio

Numero di messaggi : 2829
Data d'iscrizione : 08.01.08

IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA   IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Icon_minitime25/9/2008, 08:10

buongiorno PDG
questo è solo un saluto, mi travesto da scrocco e ti rubo un caffè.
a dopo.
Torna in alto Andare in basso
Penna Libera
Star
Star
Penna Libera

Numero di messaggi : 3409
Data d'iscrizione : 15.01.08

IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA   IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Icon_minitime25/9/2008, 09:33

Favola divertente, con un lombrico ben caratterizzato e un finale che lascia delusi spiazzando chi legge. Forse l'idea era di far affezionare e poi sorprendere con un finale "inatteso".
Non male PDG. bounce
Torna in alto Andare in basso
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14693
Data d'iscrizione : 04.01.08

IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA   IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Icon_minitime25/9/2008, 09:37

Buongiorno, sono un piccolo verme femmina...
Stampo e torno, mentre mi sparo il quarto caffè, direttamente in vena da una flebo.

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
Penna Libera
Star
Star
Penna Libera

Numero di messaggi : 3409
Data d'iscrizione : 15.01.08

IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA   IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Icon_minitime25/9/2008, 09:40

Buongiorno ADmin infatigabile. Tu non sei un verme femmina. Lo sai che i lombrichi sono ermmafroditi? clown
Torna in alto Andare in basso
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14693
Data d'iscrizione : 04.01.08

IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA   IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Icon_minitime25/9/2008, 09:43

Sai, Pier, credo di essere oggetto di una mutazione genetica perchè sto rammollendomi come un piccolo, tenero, dolcissimo verme.
Pensa che ho persino qualcuno che mi canta:

Verme vermicello torna al tuo castello....


Io non sono infaticabile, sono semplicemente, come dite voi in Toscana, DE COCCIO.

RIVOGLIO IL MIO FORUM COM'ERAAAAAAAA

A dopo

Neutral

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
Penna Libera
Star
Star
Penna Libera

Numero di messaggi : 3409
Data d'iscrizione : 15.01.08

IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA   IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Icon_minitime25/9/2008, 09:44

IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA 556327 IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA 806353 IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA 658289 IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA 545810 IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA 270526 IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA 107918
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA   IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Icon_minitime25/9/2008, 11:10

Vi leggo demotivati oggi. Che ne dite di una dose tripla di caffè e dolcetti per tutti?
Intanto grazie a PennaLibera il criticone.
Torna in alto Andare in basso
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14693
Data d'iscrizione : 04.01.08

IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA   IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Icon_minitime25/9/2008, 11:13

PDG, rivo....

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
Monica Porta
Top
Top
Monica Porta

Numero di messaggi : 1069
Data d'iscrizione : 26.06.08

IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA   IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Icon_minitime25/9/2008, 11:21

Buongiorno PdG
Mi hai fatto sorridere di buon mattino.
Il piccolo lombrico sognatore mi è subito piaciuto
Innocente e ricco di inventiva.
Chi non ha mai provato a pensarsi diverso?
Io trovo positivo il suo sognare a dispetto della chiusa
che, ahimè, ci sta benissimo.
Gustosi anche gli intermezzi della sua trasformazione.

Vera la morale ma fino ad un certo punto:
è bene accettarsi per ciò che si è ma con uno sguardo avanti.
Brava PdG. Smile
Torna in alto Andare in basso
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14693
Data d'iscrizione : 04.01.08

IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA   IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Icon_minitime25/9/2008, 11:44

Ho letto attentamente la tua pagina che mi è piaciuta, a parte qualche inceppo nei dialoghi; sicuramente Nicoletta è più brava di me in questo, ma da parte mia chiedo se le ripetizioni iniziali di sussurrava, insisteva e ripeteva sua madre, non potevano essere evitate e nulla togliere al tutto?
Io, ad esempio, avrei messo in corsivo i dialoghi, lasciato solo il primo sussurrava la madre, il seguito mi sarebbe già arrivato come pronunciato dalla madre.
Tutto il resto, invece, mi è scivolato invece via senza inceppamento alcuno, ironica, divertente, simpaticissima pagina ma il tuo lombrico mi lascia una piega dolce-amara perché la morale, ahimè, è davvero quella: puoi indossare tutte le maschere che vuoi ma ciò che sei non potrà mai essere diverso, se nasci lombrico muori lombrico, schiacciato da una suola cattiva e senza rispetto.
Ma pensa che sfiga che hanno i begatini: non solo finiscono infilzati in un amo, diventano pure cibo…
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA   IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA Icon_minitime

Torna in alto Andare in basso
 
IL TRASFORMISTA - PENNA LIBERA
Torna in alto 
Pagina 1 di 4Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Le proposte di scrittura a tema :: Anno Domini 2008-
Vai verso: