RegistratiIndiceCercaAccedi

Condividi
 

 FARFALLA - LIESMA

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5  Seguente
AutoreMessaggio
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

FARFALLA - LIESMA Empty
MessaggioTitolo: FARFALLA - LIESMA   FARFALLA - LIESMA Icon_minitime29/9/2008, 22:22

C’era una volta in un paese lontano un castello turrito, triste e melanconico.
Cosa dicevano gli uccelli che alla sera trovavano rifugio nelle sue torri?
Parlavano di Helie, la prima moglie del re che era morta giovanissima annegata nel fossato del castello e subito dimenticata.
Questo dicevano gli uccelli con il loro canto.
Presto era arrivata al castello la nuova sposa del re, Eleonora, a cui tutto era stato gelosamente nascosto.
Ma una ancella infedele una sera rivelò ad Eleonora la fine di Helie.
Mentre parlava dalla finestra aperta, entrò una bellissima farfalla che si posò sulle spalle di Eleonora e l’ancella infedele, mentre guardava la strana e bellissima farfalla, incominciò a tremare e disse con un filo di voce:
-         E’ Helie, guardate sono i suoi colori, azzurra aveva la tunica, biondi i capelli, bianca la mano, dorati gli occhi. Parlatele mia signora, parlatele dei vostri dolori e delle vostre speranze, vi ascolterà e in qualche modo vi proteggerà -.
Ogni sera la farfalla tornava a posarsi sul davanzale di Eleonora che oramai l’aspettava con impazienza e se tardava si immalinconiva.
Il re era lontano, impegnato in una guerra e Eleonora lo aspettava silenziosa seduta vicino alla culla del loro bambino.
Una mattina la sorella del re disse a Eleonora:
-         Mia cara ho sognato un cavallo nero, è segno di sventura.-
Quella sera la farfalla non si posò sul davanzale, ma fece tre giri intorno alla testa di Eleonora e volò via.
La balia del bimbo sgomenta mormorò:
-         Mia regina, la vostra vita è in pericolo, non dormite nel vostro letto questa notte.-
La regina spaventata l’ascoltò, fu rinforzata la guardia al castello e durante la notte il capo degli armigeri andava dalla regina e la rassicurava.
L’alba finalmente si annunciò con una luce opaca e lattiginosa e Eleonora volle tornare nella sua stanza.
Una grande scure era piantata sul letto, all’altezza del cuscino.
Non erano passate che poche settimane quando la cognata corse dalla regina e le disse:
-         Ho sognato un cigno nero, è segno di sventura.-
Eleonora si chinò sulla culla del figlio per nascondere le lacrime.
Quella sera la farfalla volò tre volte intorno alla culla del bambino.
Dopo una notte insonne al mattino una lunga freccia era conficcata nella culla dove avrebbe dovuto esserci il bambino.
Eleonora non seppe più trattenere le lacrime e continuava a piangere e a chi cercava di consolarla ripeteva:
-         Se il re non torna impazzirò.-
Una mattina la cognata le corse incontro e le disse:
-         Ho sognato una grande aquila bianca, è un segno di gioia, il re torna.-
Quella sera la farfalla entrò nella camera della regina e svolazzò intorno per poi posarsi a lungo sul davanzale.
Un messaggero a cavallo arrivò e comunicò che il re tornava.
La balia si avvicinò a Eleonora e le disse:
-         Ringraziate Helie, era buona e gentile, il popolo canta di lei e la paragona ad un usignolo, ma ora lei è una farfalla azzurra e d’oro. Quando il re sarà tornato portate un fascio di rose nel punto dove è morta.-
Ma non sapeva come dirlo al re.
Dopo qualche giorno raccolse un gran mazzo di rose, una spina la punse e gocce di sangue cadevano a terra.
Il re voleva medicarla, ma Eleonora disse:
-         Conosco un’acqua miracolosa che sana le ferite, venite con me.-
Condusse il re dove era morta Helie e prendendolo per mano gli raccontò della farfalla.
In silenzio iniziarono a gettare ad una ad una le rose nell’acqua mentre si chinava ad Eleonora cadde la corona.
Il re si chinò a raccoglierla ma nel porgergliela vide che una farfalla si era posata sulle perle.
Cercò di mandarla via ma la farfalla non volò via.
Si era trasformata in oro, diamanti e zaffiri.
Eleonora capì, si mise il diadema e portò con grande amore e nel ricordo di Helie.


Torna in alto Andare in basso
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14693
Data d'iscrizione : 04.01.08

FARFALLA - LIESMA Empty
MessaggioTitolo: Re: FARFALLA - LIESMA   FARFALLA - LIESMA Icon_minitime29/9/2008, 22:30

Ciao PDG entrante.
Ho accellerato i tempi ché domattina la sveglia suona prestissimo per me, mettici poi che oggi è stata giornatina pesante assai...
Spero non me ne vorrai, insomma
Ti lascio la mia buona notta, a te ed a chi verrà, unitamente al mio in bocca al lupo per domani.
FARFALLA - LIESMA 640340

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
neferlabella
Top
Top


Numero di messaggi : 638
Data d'iscrizione : 20.01.08

FARFALLA - LIESMA Empty
MessaggioTitolo: Re: FARFALLA - LIESMA   FARFALLA - LIESMA Icon_minitime29/9/2008, 22:43

posso andare a nanna
con un sorriso sulle labbra.
è bella questa fiaba
grazie PDG grazie
Torna in alto Andare in basso
Mario Malgieri
Star
Star
Mario Malgieri

Numero di messaggi : 1878
Data d'iscrizione : 12.05.08

FARFALLA - LIESMA Empty
MessaggioTitolo: Re: FARFALLA - LIESMA   FARFALLA - LIESMA Icon_minitime30/9/2008, 07:53

Sono incantato, cara PdG

E' una favola antica, o almeno lo sembra. Racconti e non spieghi, racconti di una morte misteriosa, di cupe minacce e tentativi di uccisioni, di una regina buona che si trasforma in una farfalla protettrice e poi in un gioiello, e intanto il re è alla guerra e nulla può fare..
Insomma, senza fronzoli, senza complicazioni, senza i perchè ci porti nel mondo cupo e pericoloso delle favole (lo è, eccome, è il posto più pericoloso e tetro che esista) e lì ci lasci, mentre la nostalgia di quei racconti e di quei brividi ci invade e ci fa sentire ancora bambini.
Grazie a te PdG, un dolce risveglio questa mattina.
Torna in alto Andare in basso
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14693
Data d'iscrizione : 04.01.08

FARFALLA - LIESMA Empty
MessaggioTitolo: Re: FARFALLA - LIESMA   FARFALLA - LIESMA Icon_minitime30/9/2008, 09:26

Buongiorno PDG e buongiorno a tutti.

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

FARFALLA - LIESMA Empty
MessaggioTitolo: Re: FARFALLA - LIESMA   FARFALLA - LIESMA Icon_minitime30/9/2008, 09:28

Una penna del giorno lusingata dalle parole che avete lasciato
Una favola di quelle antiche, senza pretese, una favola senza secondi fini
Lette le favole che mi hanno preceduto in questa tornata ho avuto la tentazione di chiedere a Daniela di non pubblicarla
Mi sembrava inadeguata
Posso offrire il caffè?
Torna in alto Andare in basso
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14693
Data d'iscrizione : 04.01.08

FARFALLA - LIESMA Empty
MessaggioTitolo: Re: FARFALLA - LIESMA   FARFALLA - LIESMA Icon_minitime30/9/2008, 09:32

Non è una favola semplice, PDG.
E' una storia. Ed è anche triste. Che non ha da temere alcun confronto.
Grazie per il caffè, PDG, doppio in tazza grande Smile

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

FARFALLA - LIESMA Empty
MessaggioTitolo: Re: FARFALLA - LIESMA   FARFALLA - LIESMA Icon_minitime30/9/2008, 09:37

Cos'è la semplicità?
Per chi scrive è la capacità di far comprendere universalmente il suo pensiero
Una impresa titanica per un modesto dilettante della scrittura come me
E' scrivere in modo che chi legga abbia la sensazione, meglio la percezione, che quella frase, quel concetto, quella idea non possa essere scritta in altro modo se non quello usato dallo scrittore, nel mio caso specifico dallo scribacchino.
E' essere e non apparire, il non voler stupire, sbalordire, essere in un certo qual modo inevitabile.
Troppo ambizioso come obiettivo per una modestissima pagina.
Daniela al caffè posso aggiungere una marlboro rossa da fumare insieme?
Torna in alto Andare in basso
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14693
Data d'iscrizione : 04.01.08

FARFALLA - LIESMA Empty
MessaggioTitolo: Re: FARFALLA - LIESMA   FARFALLA - LIESMA Icon_minitime30/9/2008, 09:39

Certo che sì, dopo la caffeina è indispensabile la nicotina, per miscelare i due gusti sul palato.
Hai sollevato alcuni punti, qui sopra, che sento molto miei.
Rimando a dopo la marlboro rossa (oh non sapevo che tu fumassi)

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14693
Data d'iscrizione : 04.01.08

FARFALLA - LIESMA Empty
MessaggioTitolo: Re: FARFALLA - LIESMA   FARFALLA - LIESMA Icon_minitime30/9/2008, 10:01


Allora. E' una favola semplice nel senso che è scritta con una prosa semplice ed accessibile, per la quale non occorre fare contorcimenti mentali o avere lo Zingarelli sotto mano per capirne le parole. C'è un castello, un Re in guerra e ci sono le due Regine, una morta e una viva. Quindi, si può dire, una fiaba come tante abbiamo sentito. Ma se io contestualizzo Helie ed Eleonora in una dimensione moderna, mi arriva altro: mi pare di leggere di ciò in cui una volta credevo fermamente e cioè la sorellanza, il sostegno tra donne, il cercarsi vicendevolmente, l'ascoltare una i consigli dell'altra per superare le avversità, le sventure, per proteggersi e salvarsi la vita. Ci leggo una favola al femminile e tutta femminista Smile e sapendola scritta da un uomo... bè, mi stupisce che a me arrivi così, come forse non era nelle tue intenzioni arrivasse, PDG.
Non so se veramente i cavalli neri, i cigni neri e le aquile bianche sono davvero presagi nella simbologia dei sogni. Mi piace la chiusa, la farfalla, segno di leggerezza, che diventa diadema per coronare la testa di chi ora è al fianco di colui che fu, un tempo, il proprio compagno, bandendo ogni invidia. Per far sì che possano vivere per sempre felici e contenti.
Ho sicuramente vaneggiato, PDG.
Ma questo mi è arrivato.
Grazie, perchè mi è piaciuto moltissimo dare alla tua pagina questa mia personalissima intepretazione.
Daniela

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
Mario Malgieri
Star
Star
Mario Malgieri

Numero di messaggi : 1878
Data d'iscrizione : 12.05.08

FARFALLA - LIESMA Empty
MessaggioTitolo: Re: FARFALLA - LIESMA   FARFALLA - LIESMA Icon_minitime30/9/2008, 10:04

La penna del giorno ha scritto:
Cos'è la semplicità?
Per chi scrive è la capacità di far comprendere universalmente il suo pensiero
Una impresa titanica per un modesto dilettante della scrittura come me
E' scrivere in modo che chi legga abbia la sensazione, meglio la percezione, che quella frase, quel concetto, quella idea non possa essere scritta in altro modo se non quello usato dallo scrittore, nel mio caso specifico dallo scribacchino.
E' essere e non apparire, il non voler stupire, sbalordire, essere in un certo qual modo inevitabile.
Troppo ambizioso come obiettivo per una modestissima pagina.
Daniela al caffè posso aggiungere una marlboro rossa da fumare insieme?

Tocchi un punto sul quale a volte mi sono guadagnato se non l'inimicizia, almeno l'antipatia di alcune persone su vari siti di scrittura.
Io mi sono sempre dichiarato "all'antica". E' un mio limite, certo. Mi sono nutrito di Narrativa che più classica non si può: da ragazzo Verne, Salgari, Stevenson, DeFoe, Cooper e altri. Poi ovviamente i miei gusti si sono evoluti, ma ho sempre evitato gli scrittori che fanno dell'oscurità del pensiero la propria cifra stilistica.
Per me, chi scrive ha il DOVERE di trasmettere il suo pensiero, di farsi capire. Riuscirci poi è un'altra questione, non è certo facile. Ma deve almeno provarci. Quando leggo brani dove l'autore si compiace, si crogiola, si masturba con parole e pensieri chiari solo a lui (forse) e poi afferma di fare "arte", ecco, mi incazzo come una iena. Evil or Very Mad
Grazie PdG, non sono il solo a pensare che la semplicità e la chiarezza non sono concetti ammuffiti e superati. Evviva! bounce
Torna in alto Andare in basso
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14693
Data d'iscrizione : 04.01.08

FARFALLA - LIESMA Empty
MessaggioTitolo: Re: FARFALLA - LIESMA   FARFALLA - LIESMA Icon_minitime30/9/2008, 10:08

La penna del giorno ha scritto:
Cos'è la semplicità?
Per chi scrive è la capacità di far comprendere universalmente il suo pensiero
Una impresa titanica per un modesto dilettante della scrittura come me
E' scrivere in modo che chi legga abbia la sensazione, meglio la percezione, che quella frase, quel concetto, quella idea non possa essere scritta in altro modo se non quello usato dallo scrittore, nel mio caso specifico dallo scribacchino.
E' essere e non apparire, il non voler stupire, sbalordire, essere in un certo qual modo inevitabile.
Troppo ambizioso come obiettivo per una modestissima pagina.
Daniela al caffè posso aggiungere una marlboro rossa da fumare insieme?

Passo ora al tuo commento.
Credo ci siano pagine che non possono essere scritte in altro modo che non sia semplice, immediato.
E' una scelta stilistica, ma non solo.
Dipende anche e soprattutto dal proprio retaggio culturale di parole.
La ricerca delle parole giuste, messe in fila proprio per fare comprendere il proprio pensiero, come dici tu, a volte diviene difficoltosa non nel cercare la parola d'effetto, ma proprio nel contrario.
Mi sono capita?

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]


Ultima modifica di Daniela Micheli il 30/9/2008, 10:41, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14693
Data d'iscrizione : 04.01.08

FARFALLA - LIESMA Empty
MessaggioTitolo: Re: FARFALLA - LIESMA   FARFALLA - LIESMA Icon_minitime30/9/2008, 10:11

Mario, sarà per questo che mi piace come scrivi?

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

FARFALLA - LIESMA Empty
MessaggioTitolo: Re: FARFALLA - LIESMA   FARFALLA - LIESMA Icon_minitime30/9/2008, 10:20

Sapiente miscela di sapori e pensieri, piacere desueto e contestato, ma così gradito perchè negato dai più, perchè fa male, perchè non è salubre, perchè...., ma ci piace così tanto
Torna in alto Andare in basso
rubinia
Star
Star
rubinia

Numero di messaggi : 5393
Data d'iscrizione : 04.01.08

FARFALLA - LIESMA Empty
MessaggioTitolo: Re: FARFALLA - LIESMA   FARFALLA - LIESMA Icon_minitime30/9/2008, 10:27

Donne che si parlano tra loro, si proteggono, si guidano. Ha ragione Daniela.
E se veramente l'ha scritta un uomo, allora questo è un uomo con una sensibilità molto particolare. Ad esempio, lo stratagemma di Eleonora usato per portare il suo sposo lì dove Helie perse la vita, senza darlo a vedere, senza farlo pesare, quasi una scelta obbligata dal caso. Ebbene, quante donne fanno così, guidando il loro amore con l'amore? E quanti uomini lo vedono e lo fanno diventare una favola, meglio, il finale di una favola?
Ecco, questo mi è piaciuto molto.
Brava PdG.
Sigaretta anche a me? Very Happy
Torna in alto Andare in basso
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14693
Data d'iscrizione : 04.01.08

FARFALLA - LIESMA Empty
MessaggioTitolo: Re: FARFALLA - LIESMA   FARFALLA - LIESMA Icon_minitime30/9/2008, 10:29

Rubi, io non so se ciò che ho letto è ciò che ha scritto l'autore! E' una mia interpretazione, e mi fa piacere che tu la condivida Smile
Anche tu marlboro rosse, Rubina?
Via, intossichiamoci in compagnia... Da buone sorelle Wink

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
rubinia
Star
Star
rubinia

Numero di messaggi : 5393
Data d'iscrizione : 04.01.08

FARFALLA - LIESMA Empty
MessaggioTitolo: Re: FARFALLA - LIESMA   FARFALLA - LIESMA Icon_minitime30/9/2008, 10:29

E...a volte...ci perdiamo nel dare la giusta forma alle cose che diciamo e...alla fine...non abbiamo detto niente!
Torna in alto Andare in basso
rubinia
Star
Star
rubinia

Numero di messaggi : 5393
Data d'iscrizione : 04.01.08

FARFALLA - LIESMA Empty
MessaggioTitolo: Re: FARFALLA - LIESMA   FARFALLA - LIESMA Icon_minitime30/9/2008, 10:30

Daniela Micheli ha scritto:
Rubi, io non so se ciò che ho letto è ciò che ha scritto l'autore! E' una mia interpretazione, e mi fa piacere che tu la condivida Smile
Anche tu marlboro rosse, Rubina?
Via, intossichiamoci in compagnia... Da buone sorelle Wink

Io Diana blu. Non trovi che il rosso e il blu siano un accostamento fantastico? Very Happy
Torna in alto Andare in basso
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14693
Data d'iscrizione : 04.01.08

FARFALLA - LIESMA Empty
MessaggioTitolo: Re: FARFALLA - LIESMA   FARFALLA - LIESMA Icon_minitime30/9/2008, 10:34

Il rosso e il blu, miscelati tra di loro, creano il viola che, guarda un po', è il colore delle streghe.
E come erano definite le donne che guardavano e volevano di più, nel passato, e per quello furono mandate al rogo?

S T R E G H E !

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

FARFALLA - LIESMA Empty
MessaggioTitolo: Re: FARFALLA - LIESMA   FARFALLA - LIESMA Icon_minitime30/9/2008, 10:35

Commenti così dotti e articolati mi inducono a serie risposte che, lo dico con sincerità, non mi aspettavo su questa pagina scritta di getto, con mille refusi che ho visto e so che ci sono, un
divertissement per rilassarsi un po'
Citazione :
mi pare di leggere di ciò in cui una volta credevo fermamente e cioè la sorellanza, il sostegno tra donne, il cercarsi vicendevolmente, l'ascoltare una i consigli dell'altra per superare le avversità, le sventure, per proteggersi e salvarsi la vita.
La sorellanza una sorta di religione morale, espressione storica e progressiva della reazione integrale dello spirito femminile alla situazione umana nella realtà universale.
Una reazione integrale perchè sentimentale, intellettuale e volitiva-pratica insieme.
Ritengo che non possa essere considerata ristretta o parziale o meglio essere considerata un semplice atto propiziatorio o conciliativo del singolo.
Sorellanza appunto, impersonale e immutabile, ma connessa e dominante nell'universo femminile, ancorchè sia consentito il suo emergere facendo piazza pulita dei modesti egoismi individuali.
Lettura attenta e affascinante, come sempre Daniela, grazie.
Torna in alto Andare in basso
rubinia
Star
Star
rubinia

Numero di messaggi : 5393
Data d'iscrizione : 04.01.08

FARFALLA - LIESMA Empty
MessaggioTitolo: Re: FARFALLA - LIESMA   FARFALLA - LIESMA Icon_minitime30/9/2008, 10:35

FARFALLA - LIESMA 392744

Tremate, tremate,
le streghe son tornate.
Ma quand'è
che se ne erano andate??? Very Happy
Torna in alto Andare in basso
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14693
Data d'iscrizione : 04.01.08

FARFALLA - LIESMA Empty
MessaggioTitolo: Re: FARFALLA - LIESMA   FARFALLA - LIESMA Icon_minitime30/9/2008, 10:38

Grazie a te, PDG, che hai scritto una favola dalla quale sono nati commenti, come tu dici, dotti e articolati.

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

FARFALLA - LIESMA Empty
MessaggioTitolo: Re: FARFALLA - LIESMA   FARFALLA - LIESMA Icon_minitime30/9/2008, 10:38

Citazione :
da ragazzo Verne, Salgari, Stevenson, DeFoe, Cooper e altri.
E poi, solo per un innato sadismo dei miei genitori, Senza Famiglia, Incompreso e vai.
Per fortuna che potevo rifugiarmi in Tremalnaick o volare in mongolfiera alla ricerca del mondo.
Grazie di aver condiviso questo tuo ricordo.
Posso fare una battuta? Il DeFoe di Molly Flanders anche, o il Gulliver che parla delle lune di Saturno duecento anni prima che le scoprissero.
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

FARFALLA - LIESMA Empty
MessaggioTitolo: Re: FARFALLA - LIESMA   FARFALLA - LIESMA Icon_minitime30/9/2008, 10:39

Citazione :
Mi sono capita?
Ti sei capita benissimo
Torna in alto Andare in basso
rubinia
Star
Star
rubinia

Numero di messaggi : 5393
Data d'iscrizione : 04.01.08

FARFALLA - LIESMA Empty
MessaggioTitolo: Re: FARFALLA - LIESMA   FARFALLA - LIESMA Icon_minitime30/9/2008, 10:41

La penna del giorno ha scritto:
Citazione :
da ragazzo Verne, Salgari, Stevenson, DeFoe, Cooper e altri.
E poi, solo per un innato sadismo dei miei genitori, Senza Famiglia, Incompreso e vai.
Per fortuna che potevo rifugiarmi in Tremalnaick o volare in mongolfiera alla ricerca del mondo.
Grazie di aver condiviso questo tuo ricordo.
Posso fare una battuta? Il DeFoe di Molly Flanders anche, o il Gulliver che parla delle lune di Saturno duecento anni prima che le scoprissero.

E io posso aggiungere Piccole donne, Piccole donne crescono, I figli di Jo e Piccoli uomini? Nonchè Fadette, una ragazza fuori moda e....
Ma quante volte ci hanno rapito, i libri, senza che nessuno si accorgesse?
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




FARFALLA - LIESMA Empty
MessaggioTitolo: Re: FARFALLA - LIESMA   FARFALLA - LIESMA Icon_minitime

Torna in alto Andare in basso
 
FARFALLA - LIESMA
Torna in alto 
Pagina 1 di 5Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Le proposte di scrittura a tema :: Anno Domini 2008-
Vai verso: