RegistratiIndiceCercaAccedi

Condividi
 

 IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Empty
MessaggioTitolo: IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA   IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Icon_minitime12/11/2008, 22:40


Non la immaginavo così la tua stanza. Sembra troppo stretta ed angusta, anche se le pesanti tende non coprono più la finestra. Il sole è tornato oltre le colline spruzzate di brina mentre i platani senza più foglie si stagliano come ossa di giganti smarriti. Stanno sfidando il cielo. Una lotta impari. Nessuno può sfiorare l’immensità. Neppure i sogni più arditi. O forse sì.
Vedo il ritmico movimento delle coltri seguire il tuo respiro,  i tuoi capelli corvini sparsi sul cuscino e infine le gote lievemente arrossate.
Sono qui sulla porta, a bearmi della tua bellezza e della nostra passione.
Ti amo, Estella. Sei molto di più di quanto mi aspettassi dalla vita.
Ti rammenti la prima volta che ci incontrammo? Io ero divenuto il segretario di tuo padre da una settimana soltanto e avevo appena iniziato la sistemazione di alcune carte che il suo pennino aveva vergato… Versi che facevano trasalire anche lo spirito più refrattario agli arpeggi delle emozioni.

Sono sempre stato un poeta mediocre, non ho mai avuto quella luce interiore che mi potesse garantire l’esclusivo ingresso all’Olimpo dei Vati eterni. E così accettai di affiancare tuo padre per potermi inebriare dell’Arte che non avrei mai avuto.
Ma il destino aveva in serbo per me qualcosa di meglio… Non avrei creato Poesia ma l’avrei vissuta.
Gli anni trascorsi all’Istituto Rossat erano stati spazzati via in un istante, lasciandomi memoria solo delle piacevoli serate trascorse disquisendo di poemi col mio compagno Arthur.
Ci siamo persi di vista, dopo fortuiti incontri nei salotti letterari. Ora è in viaggio, chissà dove…  Yemen, Gibuti, Eritrea… Forse sta rincorrendo le sue poesie.

Mia dolce Estella, compresi l’amore che nutrivo per te la prima volta che ti vidi. Un “coup de foudre”, come avrebbe rimarcato Arthur.
Da poco ritornata da Berlino, mentre i servitori trasportavano i bagagli in camera, ti eri assopita per alcuni istanti su un sofà del salone e mi trovai a transitare lì, per raggiungere lo studio di tuo padre.
Così ti ricordo, in quiete. Tutto pareva sospeso, come accade nei segmenti onirici. Non vi era alcun suono a sottolineare che la realtà stava scorrendo. E poi le tue ciglia si dischiusero come i petali di una rosa tardiva, mostrando un’essenza smeraldo.
Non rammento cosa riuscii a dirti, ma con sensibilità e garbo mi chiedesti il nome.
Dopodiché, ci trovammo a passeggiare nel giardino come se fossimo stati amici da sempre.
Avverto ancora adesso il profumo intenso delle camelie che si confondeva con quello più delicato della tua pelle, mentre i cromatismi vivaci dei rododendri si attenuavano accanto alla lavanda.
Mi spiegasti che la Meridiana, posta al centro dell’aiuola di rose, era stata fatta realizzare da tuo nonno Bartolomeo, il quale sosteneva che quando non c’è luce, il tempo non esiste e pertanto non è necessario tenerne conto. Ti guardai ammaliato, di fronte ad una Verità così desueta che sgorgava dalle tue labbra carnose. Ma passarono alcune settimane prima di dichiararmi a te. Come ero impacciato. Nonostante i differenti natali, tuo padre non ha mai ostacolato la nostra unione e di questo gliene sarò per sempre grato.
Un sussulto! Stai forse facendo un brutto sogno? Ora ti stai rasserenando. Intravedo la fronte che non sembra più corrugata.

Ieri è stato meraviglioso pattinare insieme sul lago ghiacciato. Le nostre anime danzavano con noi, riflesse nello specchio congelato. In quell’istante compresi davvero il Senso dell’Amore. L’indissolubilità dello stesso. Due respiri affannati e complici che si fondevano in uno soltanto.
E poi un susseguirsi di eventi, ancora disordinati nella mia memoria… Un rumore secco, improvviso. E poi il ghiaccio che si sfaldava inghiottendoti. Il mio tentativo di recuperarti, scivolando in acqua. Altre persone che accorrevano per aiutarci.
Ti ho vegliato fino all’aurora ma ora stai bene. Non hai più i brividi. Ti lascio riposare e riprendere le forze dopo la febbre che ti ha tormentato questa notte.
Adesso il tempo mi sollecita al commiato, Amore mio… E’ giunto il sole, il flusso temporale ha ripreso il suo cammino e tutto scorre.  E’ svanito l’incanto vaticinato da tuo nonno… Quando non c’è luce, il tempo non esiste e pertanto non è necessario tenerne conto.
Ormai, dovrebbero aver recuperato il mio corpo esanime dal lago.

Torna in alto Andare in basso
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14693
Data d'iscrizione : 04.01.08

IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA   IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Icon_minitime12/11/2008, 22:46

IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA 640340


e perdono a tutti per la latitanza ....

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
Claudio Esposito
Top
Top
Claudio Esposito

Numero di messaggi : 246
Data d'iscrizione : 04.11.08

IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA   IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Icon_minitime12/11/2008, 23:39

Daniela Micheli ha scritto:
IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA 640340


e perdono a tutti per la latitanza ....

Evil or Very Mad [b] No, io non sono latitante, e mi accingo a commentare questo IV racconto : Il segretario del poeta.
Dunque, non è male, però sinceramente lo stile non mi attira: mi ricorda un po' certi racconti ottocenteschi, con una scrittura appesantita da periodi eccessivamente elaborati ed espressioni da romanzo d'appendice.
Forse sono troppo severo, ma sono critico anche verso me stesso,per certe cose del genere che ho scritto in passato. Credo, con tutto il rispetto, che siano da preferirsi descrizioni lineari e concise, che rendano immediato e scorrevole il tessuto narrativo.
Un abbraccio e buon lavoro, Claudio


IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA 899765
Torna in alto Andare in basso
http://www.alidicarta.it  www.babyloncafe.eu
Roberto Miano
Top
Top


Numero di messaggi : 520
Data d'iscrizione : 04.01.08

IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA   IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Icon_minitime13/11/2008, 00:15

Citazione :
Non avrei creato Poesia ma l’avrei vissuta


apprezzato lo sforzo di sceneggiatura... con la rivalutazione finale delle prospettive... narrazione forse volutamente barocca... lettera che sembra parlare dal passato e che invece viene da lì in una consecutio di cui si fregia licenziosamente la prosa... semi sparsi ovunque a spiegare la logica dell'irrazionalità
Citazione :
quando non c’è luce, il tempo non esiste e pertanto non è necessario tenerne conto
. Prosa asciutta, quasi allanponiana... essenziale (fin troppo laddove si rormpe il ghiaccio)... lettura buona per un brano efficace...
Torna in alto Andare in basso
sorcio
Star
Star
sorcio

Numero di messaggi : 2829
Data d'iscrizione : 08.01.08

IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA   IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Icon_minitime13/11/2008, 01:47

pagina che gode di una costruzione mostruosa, la cui struttura principale ha la funzione di allontanare il più possibile il lettore dall'ultimo rigo, riuscendoci, almeno per quello che mi riguarda.
Usa tutti i mezzi a tale scopo, compreso un diversivo, forse è per quello che non poteva essere troppo particolareggiato il rompersi del ghiaccio.
Geniale la giustificazione della sua presenza, in un tempo che non esiste, non esiste nemmeno lui, e noi potremmo giurare e spergiurare di non essere mai stati qui.
A parte la donna cannone, all'inizio mi sembrava più Battisti, quando hai messo così ravvicinate, gote e ardite. Scusami divago.
Buonissimo pezzo, forse, sempre per quello che mi riguarda, un attimo disatteso per via del titolo. Si parla di poeta e la mia stupidità mi portava ad aspettarmi poesia, ma qua si va in un'altra direzione. E il motivo è ampiamente spiegato dall'Autore.
Brava PDG, ti ripeto ci sono finito per intero in quel lago, quindi, per tutto quello che ti ho detto, credo che la tua pagina sia perfettamente riuscita.
Si lo so che domani mi alzerò, trovando risvolti psicologici e alchimie letterarie che non avevo visto. Sono i rischi che mi prendo

ho freddo, vado a letto.
complimenti ciao
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA   IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Icon_minitime13/11/2008, 06:53

Buona giornata!
La cuccuma sta chiamando... Faccio preparare per tutti?
Una zolletta di zucchero di canna e qualche goccia di assenzio.
Che la fatina verde Vi accompagni per tutta la giornata!
Torna in alto Andare in basso
maria cristina gea
Star
Star
maria cristina gea

Numero di messaggi : 1375
Data d'iscrizione : 16.01.08

IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA   IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Icon_minitime13/11/2008, 07:37

u n romanzo russo?....Non so mo bevo il caffè poi torno stasrea....

A me piace pattinare sul lago ghiacciato, ma mo mi dici Pdg quale lago era? Mi resta più consono il Luna Park dell'Eur....a staseraaaa
buona giornata PdG cheers
Torna in alto Andare in basso
Monica Porta
Top
Top
Monica Porta

Numero di messaggi : 1069
Data d'iscrizione : 26.06.08

IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA   IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Icon_minitime13/11/2008, 07:53

Eccelso!
Ho dovuto imbrogliare lo stile che mi distraeva dalla mera analisi del testo.
Corre il tuo brano, corre veloce diffondendo la sua appassionante melodia.
La paura della morte qui è offuscata dalla ferma consapevolezza del tuo Lui, cuore ruggente.
La descrizione accurata di piccoli particolari impreziosisce il testo senza imbrigliarmi la fantasia.
Due frasi mi colpiscono:

Due respiri affannati e complici che si fondevano in uno soltanto.
Quando non c’è luce, il tempo non esiste e pertanto non è necessario tenerne conto.


Ho sfogliato negli anfratti della mia memoria…ma niente…credo proprio che siano tue.
La chiusa è dovuta, in linea con la trama.
Il fulcro della storia si trova nella frase che ripeti: ne è l’anima ed il monito.
Promessa, svolta, prestigio!

PdG…se non sapessi che…
Ma…dato che non è…

Scopro il tuo nome a fine round e ti leggo.

PS: ho cercato errori. Giuro, l’ho fatto ma non ne ho trovati.

Spero nella tua comprensione IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA 555448
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA   IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Icon_minitime13/11/2008, 08:41

Claudio Esposito ha scritto:
[mi ricorda un po' certi racconti ottocenteschi, con una scrittura appesantita da periodi eccessivamente elaborati ed espressioni da romanzo d'appendice.

Grazie! Era proprio mia intenzione.
Al contrario, temevo che l'immagine scelta e soprattutto il fatto che il protagonista (di cui non si saprà mai il nome) avesse come compagno d'istituto Arthur Rimbaud potessero risultare troppo sfacciati.
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA   IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Icon_minitime13/11/2008, 08:44

[quote="miaghi"]
Citazione :
Prosa asciutta, quasi allanponiana... essenziale (fin troppo laddove si rormpe il ghiaccio)...
Perbacco... Il Mentore, ovunque sia, starà sorridendo. Ho applicato alla lettera la "Filosofia della Composizione".
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA   IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Icon_minitime13/11/2008, 08:48

sorcio ha scritto:
forse è per quello che non poteva essere troppo particolareggiato il rompersi del ghiaccio.

I frammenti sparsi... Il momento del trapasso risulta spesso confuso.
Ti ringrazio per la splendida analisi, molto puntuale.
I tuoi commenti hanno un'accuratezza e lucidità che spesso non si riesce a trovare in racconti blasonati.
Grazie.
Smile
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA   IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Icon_minitime13/11/2008, 08:49

gea ha scritto:
u n romanzo russo?....Non so mo bevo il caffè poi torno stasrea....

A me piace pattinare sul lago ghiacciato, ma mo mi dici Pdg quale lago era? Mi resta più consono il Luna Park dell'Eur....a staseraaaa
buona giornata PdG cheers

Ti aspetto stasera Gea... Non sul lago ghiacciato... Non si sa mai...
Torna in alto Andare in basso
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14693
Data d'iscrizione : 04.01.08

IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA   IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Icon_minitime13/11/2008, 08:55

Buongiorno a tutti, a chi c'è e chi ci sarà.
Io ci sarò poi.

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA   IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Icon_minitime13/11/2008, 09:04

Musa ha scritto:


Quando non c’è luce, il tempo non esiste e pertanto non è necessario tenerne conto.

Forse qui c'è l'ombra di Schopenhauer, ma è solo l'ombra (o meglio, una libera interpretazione di alcuni suoi concetti)...
Grazie Musa, i tuoi complimenti sono sempre molto graditi.
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA   IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Icon_minitime13/11/2008, 09:43

Buongiorno pdg.

Benchè questo tipo di racconto non sia nelle mie corde, un racconto che ricalca un po' un tipo di scrittura dei romanzi dell'800, o perlomeno ambientati in quel periodo, devo farti i miei complimenti.
Sì perchè spesso ci proponiamo alla lettura con certi preconcetti dovuti al nostro gusto o alla nostra maniera di scrivere.Questo racconto cosi doveva essere scritto.Ha quel garbo e quella sensibilità che spesso sfugge a certi racconti alla carver ed è proprio questo che mi ha catturato.

Devo dirti che alla fine ho avuto anche la sorpresa, non avevo proprio immaginato che lui, il segretario del poeta, non fosse più.E poi quel senso dell'Amore che va oltre la morte, in un mondo che corre corre persino nei sentimenti, come poteva non attrarmi?

brava brava. IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA 331686
Torna in alto Andare in basso
Giuseppe Buscemi
Star
Star
Giuseppe Buscemi

Numero di messaggi : 2457
Data d'iscrizione : 28.04.08

IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA   IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Icon_minitime13/11/2008, 10:24

Buongiorno pdg, autori, autrici e attrici (almeno una c'è Very Happy )

Testo molto quadrato e tuttavia scritto con voluttà. Le suggestioni sparse nel racconto sono ben organizzate e stringono il lettore progressivamente fino alla morsa finale: il preda(u)tore, spinto dalla sete di conquista forse anche più che dalla fame, accerchia il lettore, lo assedia con premeditazione quasi a volerne gustare più intensamente la resa.
Piccola nota: “e di questo gliene sarò per sempre grato” mi piacerebbe di più così: “e di questo gli sarò per sempre grato”

Mi vado a rifocillare: certamente la pdg avrà lasciato goloserie.
Torna in alto Andare in basso
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14693
Data d'iscrizione : 04.01.08

IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA   IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Icon_minitime13/11/2008, 10:26

Mi piace questo tipo di prosa, mi piace l'ambientazione, mi piace tutto quanto un casino...

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA   IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Icon_minitime13/11/2008, 10:26

Gibbì ha scritto:

Piccola nota: “e di questo gliene sarò per sempre grato” mi piacerebbe di più così: “e di questo gli sarò per sempre grato”

Hai ragione, è più fluido. Grazie!
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA   IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Icon_minitime13/11/2008, 10:30

Nuccina ha scritto:


Devo dirti che alla fine ho avuto anche la sorpresa, non avevo proprio immaginato che lui, il segretario del poeta, non fosse più.E poi quel senso dell'Amore che va oltre la morte, in un mondo che corre corre persino nei sentimenti, come poteva non attrarmi?


Ti ringrazio Nuccina, é davvero gratificante la chiave di lettura che suggerisci. E poi l'Amore va sempre oltre la Morte.
Smile
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA   IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Icon_minitime13/11/2008, 10:43

Ma sono già finiti i pasticcini?!?
IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA 241307 IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA 241307 IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA 241307
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA   IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Icon_minitime13/11/2008, 10:45

Citazione :
E poi l'Amore va sempre oltre la Morte.

si il vero Amore si, pdg. Laughing
Torna in alto Andare in basso
Monica Porta
Top
Top
Monica Porta

Numero di messaggi : 1069
Data d'iscrizione : 26.06.08

IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA   IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Icon_minitime13/11/2008, 10:52

Grazie per la risposta, PdG Smile

Visto che stai rifornendo il banco
ne approfitto.
Brioches e caffè d'orzo per me IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA 218449
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA   IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Icon_minitime13/11/2008, 10:53

Daniela Micheli ha scritto:
Mi piace questo tipo di prosa, mi piace l'ambientazione, mi piace tutto quanto un casino...

Ma quanto bene che voglio all'Admin...

IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA 556327
Torna in alto Andare in basso
sogliaoscura
Top
Top
sogliaoscura

Numero di messaggi : 233
Data d'iscrizione : 26.06.08

IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA   IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Icon_minitime13/11/2008, 11:05

Racconto intrigante, con tematiche che mi interessano molto...
Chissà, magari è una storia che è accaduta veramente.
Il finale, poi, rammenta lo spirito dei "Racconti Crudeli" di Auguste de Villiers de L'Isle-Adam.
Letto con attenzione.

IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA 331686
Torna in alto Andare in basso
http://www.sogliaoscura.org
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14693
Data d'iscrizione : 04.01.08

IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA   IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Icon_minitime13/11/2008, 11:06

l'admin è latitante... ma poi torna Smile

sempre, torna.

prima
o
poi

presto
o
tardi

chissà

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA   IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA Icon_minitime

Torna in alto Andare in basso
 
IL SEGRETARIO DEL POETA - SOGLIAOSCURA
Torna in alto 
Pagina 1 di 4Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Le proposte di scrittura a tema :: Anno Domini 2008-
Vai verso: