RegistratiIndiceCercaAccedi

Condividi
 

 "LA MAFIA E' UNA MONTAGNA DI MERDA"

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Giovanna Mulas
Junior
Junior
Giovanna Mulas

Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 20.01.09

"LA MAFIA E' UNA MONTAGNA DI MERDA" Empty
MessaggioTitolo: "LA MAFIA E' UNA MONTAGNA DI MERDA"   "LA MAFIA E' UNA MONTAGNA DI MERDA" Icon_minitime25/1/2009, 15:16

"LA MAFIA E' UNA MONTAGNA DI MERDA" Mafia10


"LA MAFIA E' UNA MONTAGNA DI MERDA"

Grazie per la tua domanda, caro Orazio: in mezzo ad una generale, preoccupante, propensione al Cazzeggio Salottiero è bello udire la voce di fiori di pensiero che, con relativi umani dilemmi, ancora, riescono a spuntare nelle discariche. Ti risponderò come ho già risposto. Come sempre risponderò. A modo mio.

E adesso, ancora, ammazzaci tutti o facci ammazzare, tu boss, o chi per te.
Fammi ammazzare la mente, ché se mi tagli una mano scriverò con l'altra, e se mi cavi l'occhio, l'occhio del mondo sarà il mio, se mi tagli la lingua guai a chi ascolterà il mio urlo di silenzio, un Sssssssssssssssssssh che da ogni roccia e mare s'allargherà, e sarà vento di bocca in bocca.Hai un nome, violenza? Hai meschinità all'ennesima potenza di un Provenzano rimasto inspiegabilmente dedicato alla vita bucolico-paesana-lemiememorie per anni ed arrestato il giorno dopo un sospirato risultato pro centro sinistra o quella del mio vicino (pareva un così bravo ragazzo, Gesùsumeu) arrestato per stupro, o magari quella del papà di Tommaso, che piange suo figlio e ha goduto per anni dell'immagine di mille altri (...solo...d' altri?) minori in posa particolare. Tipino tutto casa, cantina e molta chiesa, a quanto risulta. E il prete cantava "non toccate i bambini...".
Rammento quell'ora durata mesi, anni, buio che non lasciava -artigliava- una giovane donna, curva sui ricordi, ed i rimpianti, su quattro bambini ch'erano agnelli. Verità, ti basta la mia vita? Rammento un uomo che promise "ti amo" e quella donna strangolò, e accoltellò, sotto gli occhi dei figli. Rammento gli occhi del sangue, e del buio. Il pozzo e la lotta, i perchè (esiste un perchè alla violenza?) l'omertà della gente e le altre donne, rammento, sorelle sarde, dire "tuo marito te lo dovevi tenere. Se è successo colpa tua è".
E la risalita, lenta. La rabbia contro i pregiudizi, l'ipocrisia, i nuovi buongiorno ed i buongiorno che non erano più. La risalita della crisalide, e la forza, finalmente vera, dell'aquila. Desidero, ragazzi miei (figli mieitutti) lasciarvi con uno stralcio del mio Seminatori di Stelle: "(...) Sognare è sperare, Stelle. Solo la barca che ondeggia e combatte venti e tempeste arriverà al suo porto. Forse impaurita, senz’altro tramortita, magari disillusa. Viva. Fiera e dignitosa,il suo cammino è stato lungo e fatto a piedi scalzi. Ma il fango non l’ha sporcata. Dovete sapere che il fango ci ha provato a sporcarla. Quella è rimasta impantanata un istante a chiedersi perché. Ha sofferto e il perché della tempesta non l’ha capito o semplicemente non ha voluto accettarlo. Ma ha ripreso il suo mare. Barca cosciente per la quale ogni errore, ogni esperienza diverrà una perla rara, pietra filosofale da contenere nello scrigno che, come la stella, spetta ad ogni uomo.Quante perle ci saranno nel vostro scrigno, stelle mie? E quante riuscirà a contenerne, lo scrigno, prima di rugginirsi a tempo ed eventi? Che non si ruggini. Ogni perla sia anelito d’anima; non ci si deve vergognare di quell’anelito, seppure è durato un battito d’ali di farfalla. Non amo il non avrei dovuto o avrei dovuto farlo. Apprezzo la sincerità del l’ho fatto. E ho capito.Comunque la vita sarà e qualunque piega o piaga prenderà o le farete prendere, amatela. Essere seminatori di stelle. La vita non è dieci, mille pagine di romanzo. E’ di più. Non è teoria; è volo. Alto o basso che sia s’impara volando; questo vi raccomando spesso facendovi sbuffare e ora, immaginandovi sbuffare, lo scrivo. Non teoria ma campo di battaglia pernicioso e imprevedibile e meraviglioso, comunque affrontato e sfidato a testa alta, forse perso o forse vinto. Non ha importanza che della montagna si arrivi a vederne la cima. Anche arrivare a metà,o anche solo alle radici; se per voi andrà bene sarà giusto così e dovrà esserlo anche per chi vi ama davvero. E vi lascerà volare liberi, quando lo chiederete. Aprite le ali e volate, stelle. La barca sia barca nel momento del mare, i piedi camminino scalzi sulla terra, mutino in aquila nel momento del cielo. E lo scrigno e le sue perle rare sempre tatuati nell’anima." Contro tutte le violenze e l'omertà che le accompagna, sempre. Per la libertà, per l'uomo, per me, per te. Per la mente, le mani, il cuore. E dopo me, verrai tu a urlarlo.
E adesso, ammazzaci tutti boss.


Giovanna Mulas,

estratto da http://www.ammazzatecitutti.org/

Torna in alto Andare in basso
Giuseppe Buscemi
Star
Star
Giuseppe Buscemi

Numero di messaggi : 2457
Data d'iscrizione : 28.04.08

"LA MAFIA E' UNA MONTAGNA DI MERDA" Empty
MessaggioTitolo: Re: "LA MAFIA E' UNA MONTAGNA DI MERDA"   "LA MAFIA E' UNA MONTAGNA DI MERDA" Icon_minitime25/1/2009, 19:26

Buone le intenzioni. Confuso, a parer mio, il risultato.
Torna in alto Andare in basso
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14694
Data d'iscrizione : 04.01.08

"LA MAFIA E' UNA MONTAGNA DI MERDA" Empty
MessaggioTitolo: Re: "LA MAFIA E' UNA MONTAGNA DI MERDA"   "LA MAFIA E' UNA MONTAGNA DI MERDA" Icon_minitime25/1/2009, 21:18

Se dovessero tapparmi bocca
con nastro adesivo
a togliere parola e fresare carne

Se dovessero chiudermi occhi
con maschera di impenetrabile cuoio
a farmi scoppiare orbite in poltiglia

Se dovessero infilarmi naso
con tappi di sughero indocinese
a impedire persino altra respirazione

Se dovessero tagliarmi mani
per emulare il cileno e costringermi poi
a suonare per platea di morti

Se dovessero colarmi orecchie
di vergine cera bollente
a liquefarmi il cervello di mille molecole

Se dovessero gocciarmi lingua
di mille e mille lacrime di cicuta
a morire e risorgere per lunghe ore

Se dovessero chiudermi in tunnel
del quale non vedo inizio e fine
ma solo schifosi animali a strisciare,
a soffocarmi di bava

mai nessuno riuscirebbe

a non farmi urlare
a gesti, a cenni, a mugugni e mugolii

- iù nun cià finisciu chiù di iettari uci -

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
Natascia Prinzivalli
Star
Star
Natascia Prinzivalli

Numero di messaggi : 1745
Data d'iscrizione : 13.12.07

"LA MAFIA E' UNA MONTAGNA DI MERDA" Empty
MessaggioTitolo: Re: "LA MAFIA E' UNA MONTAGNA DI MERDA"   "LA MAFIA E' UNA MONTAGNA DI MERDA" Icon_minitime26/1/2009, 21:38

Si lo è.

" Se tutto è mafia, niente è mafia, ma non tutto è mafia"

____nat

_________________
" Si nasce sempre sotto il segno sbagliato e stare al mondo in modo dignitoso vuol dire correggere giorno per giorno il proprio oroscopo."
Torna in alto Andare in basso
http://www.bedo.it/allaricercadeltempop/
Annamaria Giannini
Top
Top
Annamaria Giannini

Numero di messaggi : 1185
Data d'iscrizione : 03.11.09

"LA MAFIA E' UNA MONTAGNA DI MERDA" Empty
MessaggioTitolo: Re: "LA MAFIA E' UNA MONTAGNA DI MERDA"   "LA MAFIA E' UNA MONTAGNA DI MERDA" Icon_minitime7/4/2010, 14:21

Essere seminatori di stelle. La vita non è dieci, mille pagine di romanzo. E’ di più. Non è teoria; è volo. Alto o basso che sia s’impara volando; questo vi raccomando spesso facendovi sbuffare e ora, immaginandovi sbuffare, lo scrivo.
Torna in alto Andare in basso
Divagazioni laterali
Star
Star
Divagazioni laterali

Numero di messaggi : 1499
Data d'iscrizione : 21.09.09

"LA MAFIA E' UNA MONTAGNA DI MERDA" Empty
MessaggioTitolo: Re: "LA MAFIA E' UNA MONTAGNA DI MERDA"   "LA MAFIA E' UNA MONTAGNA DI MERDA" Icon_minitime7/4/2010, 22:48

Piaciuto il testo, anche se un poco confuso. Piaciuto meno l'accenno a Tommaso e a suo padre, innocente fino a prova contraria, e in coma da tanti mesi.


Questi ragazzi che gridano che la mafia è una merda, sono gli stessi, ( anche se non gli stessi fisicamente) che sono andati al parlamento europeo con una maglietta riportante la scritta Abbasso la mafia.
Non hanno avuto il permesso di entrare perchè "mafia" è considerata politica: questa è stata la giustificazione.

Se la mafia è politica, a Bruxelles si fa politica o mafia? la risposta è nel fatto che quei ragazzi non li hanno fatti nemmeno entrare!
Torna in alto Andare in basso
Alain Colas
Top
Top
Alain Colas

Numero di messaggi : 70
Data d'iscrizione : 08.06.09

"LA MAFIA E' UNA MONTAGNA DI MERDA" Empty
MessaggioTitolo: Re: "LA MAFIA E' UNA MONTAGNA DI MERDA"   "LA MAFIA E' UNA MONTAGNA DI MERDA" Icon_minitime8/4/2010, 00:44

Verità confuse, ma verità.
Mi fai tornare la voglia di scrivere.
Lo farò.
Max
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




"LA MAFIA E' UNA MONTAGNA DI MERDA" Empty
MessaggioTitolo: Re: "LA MAFIA E' UNA MONTAGNA DI MERDA"   "LA MAFIA E' UNA MONTAGNA DI MERDA" Icon_minitime

Torna in alto Andare in basso
 
"LA MAFIA E' UNA MONTAGNA DI MERDA"
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Prosa e Poesia :: Prosa-
Vai verso: