RegistratiIndiceCercaAccedi

Condividi
 

 bedda e povera

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Massimiliano Procellaria
Top
Top
Massimiliano Procellaria

Numero di messaggi : 292
Data d'iscrizione : 03.10.08

bedda e povera Empty
MessaggioTitolo: bedda e povera   bedda e povera Icon_minitime25/5/2009, 23:09

BEDDA E POVERA
E’ bedda e niurinciola
c’a ucca i cirasa
i capiddi niuri lonchi
di luci, eranu sita ca si sciogghi ne manu.
Mi cuntava li chianti
mi dissi ca s’acchiappava cu sa matri
e ‘n facci aveumu na funtana sicca…
idda stissa è comu na funtana di petra
cunsumata di fora
semplici e povera
cu l’acqua pura e ‘nnuccenti
ppi l’arsura i stu cori
unni nun crisci chiù nenti.
Aveva l’occhi accusi ranni e duci
Ma erunu tristi
e intra u so cori, iu i sinteva,
vulevanu cantari miliuni di uci.
U suli stava calannu
‘mmiriusi da so biddizza…
I so manu fitusi
i so robbi strazzati,
mi taliai i robbi novi e m’affruntai
picchi sutta visti munnizza.
Mi parrau da so terra
di n’amuri finutu,
mi parrava da verra
e di sa patri fuiutu,
nun sapeva a vint’anni
cumu tunnari a siri felici,
nun capeumu ca l’amuri
c’aveumu davanti
era già accussi ranni.

BELLA E POVERA
E’ bella e di uno scuro abbronzato
con la bocca di ciliegia
i capelli neri lunghi
di luce, erano seta che si scioglieva nelle mani.
Mi raccontava i pianti,
mi disse che litigava con sua madre
e di fronte avevamo una fontana secca…
Lei stessa è come una fontana di pietra
consumata di fuori
semplice e povera
con l’acqua pura ed innocente
per l’arsura di questo cuore
dove non cresce più niente.
Aveva gli occhi così grandi e dolci
ma dentro il suo cuore, io le sentivo,
volevano cantare milioni di voci.
Il sole stava calando
invidioso della sua bellezza…
le sue mani sporche
i suoi vestiti strappati,
mi guardai i vestiti nuovi e mi vergognai
perché sotto vidi solo immondizia.
Mi parlò della sua terra
di un amore finito,
mi parlava della guerra
e di suo padre fuggito,
non sapeva a vent’anni
come tornare ad essere felice,
non capivamo che l’amore
che avevamo davanti
era già così grande.


Ultima modifica di ilgalante il 29/5/2009, 22:06, modificato 2 volte
Torna in alto Andare in basso
Pinina Podestà
Star
Star
Pinina Podestà

Numero di messaggi : 1314
Data d'iscrizione : 06.01.08

bedda e povera Empty
MessaggioTitolo: Re: bedda e povera   bedda e povera Icon_minitime29/5/2009, 21:53

bedda e china di culuri a tò puisia.
Torna in alto Andare in basso
http://www.pininapodesta.it
Giampiero Pieri
Star
Star
Giampiero Pieri

Numero di messaggi : 2332
Data d'iscrizione : 20.01.08

bedda e povera Empty
MessaggioTitolo: Re: bedda e povera   bedda e povera Icon_minitime29/5/2009, 21:56

E' una canzone.!
Torna in alto Andare in basso
Massimiliano Procellaria
Top
Top
Massimiliano Procellaria

Numero di messaggi : 292
Data d'iscrizione : 03.10.08

bedda e povera Empty
MessaggioTitolo: Re: bedda e povera   bedda e povera Icon_minitime29/5/2009, 22:07

una canzone? mmmhh..potrebbe essere un'idea..grazie x il suggerimento :-) grazie pinina per il bell'accostamento a qualcosa di colorato... ma parliamo di colori caldi, freddi, allegri o tristi? ;-)
Torna in alto Andare in basso
Franca Bagnoli
Star
Star
Franca Bagnoli

Numero di messaggi : 1679
Data d'iscrizione : 02.04.10

bedda e povera Empty
MessaggioTitolo: Re: bedda e povera   bedda e povera Icon_minitime15/8/2010, 16:26

...di colori caldi, caldi ed anche tristi. Ed esprimono tanta umanità Ciao. Massimiliano.
Torna in alto Andare in basso
http://www.francamente.ning.com
Contenuto sponsorizzato




bedda e povera Empty
MessaggioTitolo: Re: bedda e povera   bedda e povera Icon_minitime

Torna in alto Andare in basso
 
bedda e povera
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Prosa e Poesia :: Poesia-
Vai verso: