RegistratiIndiceCercaAccedi

Condividi
 

 IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Empty
MessaggioTitolo: IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI   IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Icon_minitime1/11/2009, 22:13


La sta salutando.
La sua voce è dentro di lei, profonda, roca; l’avvolge come una coperta, a scaldare ogni senso.
Ella canta Midnight sun a basso volume, per non disturbarla, mentre ascolta le sue parole: le racconta di mondi che non conosce e che lei vede, attraverso i suoi occhi. Stanno sorridendo, lucidi al ricordo del momento suo ma che ora le appartiene.
Vede il sole che lui ha oscurato a mezzanotte sul fiordo norvegese, con teli a schermare le finestre, per ritrovare la notte dentro il giorno.
E’ al suo fianco, in auto, lungo il gran canyon che ha attraversato a settantacinque miglia con la luce che li rincorre sulla highway occidentale, mentre le montagne rocciose giocano a nascondino con le nubi rosa del tramonto sul deserto.
Ride con lui della faccia dell’amico che perde - o forse guadagna - l’occasione della sua vita nel paese dell’est, sulla soglia dell’albergo di una Bulgaria dittatoriale; lo immagina, a ridere ieri come oggi, contagioso, liberatorio nella risata fanciulla che lei tanto ama.
Vorrebbe che gli istanti che si regalano non finissero mai.
“Hai notato anche tu come corrono veloci i minuti quando siamo insieme?” gli chiede con la malinconia e la dolcezza che sempre permea le parole poco prima del saluto, quando il tempo diventa uno spazio da riempire e da non perdere nei granelli di sabbia che scivolano inesorabilmente nella loro fragile clessidra di cristallo.
Gli amanti sono ladri dei momenti che rubano tempo al tempo dentro un’auto accostata a una strada trafficata, nel sottoscala di un ufficio open-space, nel supermercato che costringe a gridare parole che nascerebbero sussurrate.
Sono gelosi degl’istanti che appartengono solamente a loro, già li rimpiangono mentre scorrono, perché sanno finiranno presto, sempre troppo presto, a lasciare un calore di braci che aspetta solamente soffio d’aria ad alimentarli, per farli tornare fiamme.
Sono in quelle ore silenziose che arrivano a bussare, indesiderate, le domande.
Chiedono cosa sarà domani, se sarà ancora oggi o resterà addormentato nel sogno che ha il silenzio di un luogo incorporeo, dentro un’alba sui ghiacci di una terra che vogliono visitare assieme, mano nella mano, come due diciassettenni persi nell’emozione del loro primo innamoramento.
Domandano se saranno biscotti sbriciolati sul letto al mattino d’inverno, quando è pigro il  restare a scaldarsi sotto le coperte ad accarezzarsi con corpo e con pensieri che resteranno anche quando si alzeranno a scuotere lenzuola all’aria, felici di sentirsi a casa anche con quel piccolo gesto da fare assieme.
Cogitano se ci saranno rughe da spianare assieme con sorrisi e piccoli baci lievi, se le curve delle spalle saranno sempre più leggere da portare, se i capelli ingrigiranno senza che nessuno, oltre a loro, si accorgerà del loro sbiancare.
Si vedono al supermercato, a comprare cibi improbabili che mai acquisterebbero se non per viziarsi e provare il piacere di imboccarsi l’un l’altro, in sospensione di un gioco erotico che li avvolge in attesa del dopo.
O, più semplicemente, se resteranno ognuno nel proprio tempo, aiutandosi a dimenticare i furti, i delitti che hanno commesso solamente per arrivare al loro giardino pieno di colori, dove le amarezze sono dentro alla fontana con le ninfee a ricamare ghirigori fitti sul filo dell’acqua, per non farle affiorare in superficie ad esigere nuove attenzioni.
Lei chiude gli occhi, timorosa che lui possa rispondere alla Signora Ragione che non vuole andarsene per lasciare parlare solo il Signor Cuore di cui già conosce ogni parola a pronunciare.
E attende giunga un nuovo momento, da rubare al tempo, da fare scivolare via non dando più significato alcuno allo scorrere dei minuti e dei secondi, ma solo al battito del sangue che pulsa, impetuoso, dentro di loro e che lei sente sotto il palmo della mano posata sul suo petto.
Lui la deve salutare e, furtivamente, le sussurra che domani è già oggi e glielo dice a fior di labbra, fondendo fiati che intonano la melodia universale di tutte le piccole storie: senza età, senza luogo, senza null’altro che non loro e i loro sensi che, nei momenti di acuta tenerezza, diventano uno solo da assaporare e tenere in bocca, a sfamarli fino alla volta successiva.
Lei ride felice e torna dentro al suo tempo, ladra di baci e rapinatrice di sogni, a vivere la sua piccola storia d’amore.
Alza il volume, la voce di Ella sfuma i sogni a mezzanotte e passa a intonare MayBe.
Sì, potrebbe essere.
Domani è già l’oggi, che scivola senza fretta, in un nuovo domani.
Torna in alto Andare in basso
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14693
Data d'iscrizione : 04.01.08

IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI   IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Icon_minitime1/11/2009, 22:25

Buona sera, PDG inaugurante del decimo round.
La tua è una pagina che pare scritta in uno stato di grazia, densa di immagini prosa-poetiche che mi fa sorgere spontanea una domanda: si scrive non solo di dolore, allora? Si riesce a scrivere anche di gioia, pur se con mille dubbi e mille domande?
Ecco, iniziamo il round del dubbio con quello universale che nessuno sfugge nel momento in cui occorre fare una scelta. I tuoi personaggi, qui, non hanno nome, non ci dici nulla di loro, del contesto in cui i loro dubbi, il loro lasciarsi, nascono.
Potrebbero essere due fidanzati che si devono sposare contro la volontà dei genitori, due sposi separati per lavoro, due amanti clandestini che devono scegliere una nuova vita. Ma i dubbi sono sempre quelli che nascono nel cuore nel momento in cui la ragione deve farsi da parte, come tu stessa scrivi, PDG.
Ho letto le pagine che sono arrivate e sarà un livello alto, altissimo, come si conviene a penne come te e a tutte quelle che frequentano questo salotto.
Complimenti e che la penna sia sempre con te.

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14693
Data d'iscrizione : 04.01.08

IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI   IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Icon_minitime1/11/2009, 22:27

Spero di riuscire a ripassare domani, m'aiuto se il ciel m'aiuta Smile

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
Oroserio Sergio
Top
Top
Oroserio Sergio

Numero di messaggi : 316
Data d'iscrizione : 12.09.09

IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI   IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Icon_minitime1/11/2009, 23:14

Buona sera PDG, anzi buona notte.

Mi riconosco molto in questo tipo di scrittura ricca di poesia e di sentimenti.
Sembra di star tra i flutti sballottolato qua e la leggendo il tuo pezzo. Mi ha preso.
Buon proseguimento
Torna in alto Andare in basso
http://oroseriosergio.myblog.it/
Emma Bricola
Star
Star
Emma Bricola

Numero di messaggi : 1351
Data d'iscrizione : 27.01.09

IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI   IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Icon_minitime2/11/2009, 07:23

Buongiorno pdg, hai scritto una pagina che mi ha preso molto con la sua dolcezza malinconica.
Una pagina densa di immagini , di sentimento e dove sento galleggiare, perdonami l'incongruenza, rimpianto per il futuro: il futuro è incertezza , ma forse è proprio questo che rende questo sentimento così unico e speciale. E' vero anche che quando si è innamorati la nostra storia d'amore ci pare unica e speciale
brava penna, mi è piaciuta moltissimo questa pagina! IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI 556327


Ultima modifica di Emma Bricola il 2/11/2009, 08:36, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Solitaria
Senior
Senior
Solitaria

Numero di messaggi : 32
Data d'iscrizione : 26.10.09

IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI   IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Icon_minitime2/11/2009, 08:13

. . .

Ti racconto di domani?
Te ne parlerei, ma,
spesso ne ho paura
poi ci ripenso
e mi accorgo
che il domani di oggi
e’ l’oggi di domani
e veloce la paura va via.
In fondo
(nel dopodomani)
sarà solo un ieri.
Torna in alto Andare in basso
Nuccio Pepe
Top
Top
Nuccio Pepe

Numero di messaggi : 1010
Data d'iscrizione : 13.12.08

IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI   IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Icon_minitime2/11/2009, 08:32

Il dubbio del domani che diventa una certezza. La certezza del vivere, dell'esserci.
Un brano senza tempo, con personaggi che intersecano le linee stesse del tempo.
Uno stare sospesi che "prende", che coinvolge.
Bellissimo inizio di round.
Brava PdG

IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI 575356
Torna in alto Andare in basso
http://www.nucciopepe.wordpress.com
Mario Malgieri
Star
Star
Mario Malgieri

Numero di messaggi : 1878
Data d'iscrizione : 12.05.08

IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI   IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Icon_minitime2/11/2009, 08:46

Un saluto a te e a tutti i pennini da una Genova sotto la bufera.

Credo che questo brano debba essere letto a voce bassa, in compagnia solo di un bicchiere da assaporare piano. Forse è per questo che io, in tutt'altra situazione, non sono riuscito ad entrare in sintonia. Ho riconosciuto una grande vena di poesia, di nostalgia, di amore, oltre che una penna magistrale. Ma, l'ho già detto in altre occasioni, questo non è il mio genere di lettura preferito, ed è solo un mio limite.
Torna in alto Andare in basso
Emma Bricola
Star
Star
Emma Bricola

Numero di messaggi : 1351
Data d'iscrizione : 27.01.09

IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI   IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Icon_minitime2/11/2009, 08:47

ma dove l'è la pdg... dorme?
Sleep
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI   IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Icon_minitime2/11/2009, 08:48

Buona giornata a tutti. Mentre leggo i vostri interventi, posso offrire un caffè?
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI   IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Icon_minitime2/11/2009, 08:50

Daniela Micheli ha scritto:
Buona sera, PDG inaugurante del decimo round.
La tua è una pagina che pare scritta in uno stato di grazia, densa di immagini prosa-poetiche che mi fa sorgere spontanea una domanda: si scrive non solo di dolore, allora? Si riesce a scrivere anche di gioia, pur se con mille dubbi e mille domande?
Ecco, iniziamo il round del dubbio con quello universale che nessuno sfugge nel momento in cui occorre fare una scelta. I tuoi personaggi, qui, non hanno nome, non ci dici nulla di loro, del contesto in cui i loro dubbi, il loro lasciarsi, nascono.
Potrebbero essere due fidanzati che si devono sposare contro la volontà dei genitori, due sposi separati per lavoro, due amanti clandestini che devono scegliere una nuova vita. Ma i dubbi sono sempre quelli che nascono nel cuore nel momento in cui la ragione deve farsi da parte, come tu stessa scrivi, PDG.
Ho letto le pagine che sono arrivate e sarà un livello alto, altissimo, come si conviene a penne come te e a tutte quelle che frequentano questo salotto.
Complimenti e che la penna sia sempre con te.
Buongiorno Daniela.
Lo stato di grazia che tu dici essere stato determinante a questa pagina potrebbe essere solamente una fantasia, una proiezione, un desiderio di me, penna di oggi.
Oppure no.
Hai ragione nel dire che potrebbero essere chiunque.
Ringrazio dei complimenti.
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI   IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Icon_minitime2/11/2009, 08:51

Oroserio Sergio ha scritto:
Buona sera PDG, anzi buona notte.

Mi riconosco molto in questo tipo di scrittura ricca di poesia e di sentimenti.
Sembra di star tra i flutti sballottolato qua e la leggendo il tuo pezzo. Mi ha preso.
Buon proseguimento

Mi auguro, Oroserio, che sia uno sballottamento positivo e non da nausea dovuta a un saltellare qua e là!
Se ti riconosci in questo tipo di scrittura, sicuro di non averlo scritto tu?
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI   IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Icon_minitime2/11/2009, 08:54

Emma Bricola ha scritto:
Buongiorno pdg, hai scritto una pagina che mi ha preso molto con la sua dolcezza malinconica.
Una pagina densa di immagini , di sentimento e dove sento galleggiare, perdonami l'incongruenza, rimpianto per il futuro: il futuro è incertezza , ma forse è proprio questo che rende questo sentimento così unico e speciale. E' vero anche che quando si è innamorati la nostra storia d'amore ci pare unica e speciale
brava penna, mi è piaciuta moltissimo questa pagina! IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI 556327
Rimpianto per il futuro mi piace... Rimpiangere qualche cosa che ancora non hai è possibile?
Però, cara la mia romanticona, come ho già risposto prima a Daniela potrei essere una penna innamorata ma anche no, chissà...
Grazie del tuo apprezzamento, ricambio con un cuore anche io I love you
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI   IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Icon_minitime2/11/2009, 08:56

Solitaria ha scritto:
. . .

Ti racconto di domani?
Te ne parlerei, ma,
spesso ne ho paura
poi ci ripenso
e mi accorgo
che il domani di oggi
e’ l’oggi di domani
e veloce la paura va via.
In fondo
(nel dopodomani)
sarà solo un ieri.

Bellissima la tua sintesi, Solitaria, hai riassunto in poche strofe una pagina intera...
La chiusa... ma hai inviato anche tu una poesia, spero!
Grazie, una poesia-commento da conservare Smile
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI   IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Icon_minitime2/11/2009, 08:57

Nuccio ha scritto:
Il dubbio del domani che diventa una certezza. La certezza del vivere, dell'esserci.
Un brano senza tempo, con personaggi che intersecano le linee stesse del tempo.
Uno stare sospesi che "prende", che coinvolge.
Bellissimo inizio di round.
Brava PdG

IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI 575356

Non avevo dubbi che ti sarebbe piaciuto, Nuccio...
(grazie e segue su risposta a Mariovaldo)
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI   IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Icon_minitime2/11/2009, 08:59

mariovaldo ha scritto:
Un saluto a te e a tutti i pennini da una Genova sotto la bufera.

Credo che questo brano debba essere letto a voce bassa, in compagnia solo di un bicchiere da assaporare piano. Forse è per questo che io, in tutt'altra situazione, non sono riuscito ad entrare in sintonia. Ho riconosciuto una grande vena di poesia, di nostalgia, di amore, oltre che una penna magistrale. Ma, l'ho già detto in altre occasioni, questo non è il mio genere di lettura preferito, ed è solo un mio limite.

... così come non avevo dubbi che questo argomento non avrebbe fatto entrare il nostro orso preferito e farlo gioire..
Però mi chiami penna magistrale, oltre al resto... e la penna di oggi si gonfia, contenta, ti ringrazia.
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI   IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Icon_minitime2/11/2009, 09:01

La penna di oggi si assenta per un poco, a più tardi.
Torna in alto Andare in basso
Emma Bricola
Star
Star
Emma Bricola

Numero di messaggi : 1351
Data d'iscrizione : 27.01.09

IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI   IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Icon_minitime2/11/2009, 09:07

La penna del giorno ha scritto:
La penna di oggi si assenta per un poco, a più tardi.

magistĕr magistrī
magistrī magistrōrum
magistrō magistrīs
magistrŭm magistrōs
magistĕr magistrī
magistrō magistrīs Very Happy
Torna in alto Andare in basso
Divagazioni laterali
Star
Star
Divagazioni laterali

Numero di messaggi : 1493
Data d'iscrizione : 21.09.09

IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI   IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Icon_minitime2/11/2009, 09:12

Ho vissuto per anni questi momenti, sembrano scritti sull'eco dei miei ricordi. Manca solo lo sbattere dello sportello del treno, che suonava come il rumore di una ghigliottina, e la domanda era sempre la stessa: quando potremo rivederci?
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI   IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Icon_minitime2/11/2009, 09:25

Emma Bricola ha scritto:
La penna del giorno ha scritto:
La penna di oggi si assenta per un poco, a più tardi.

magistĕr magistrī
magistrī magistrōrum
magistrō magistrīs
magistrŭm magistrōs
magistĕr magistrī
magistrō magistrīs Very Happy

Che ho fatto???
La penna toppò?
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI   IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Icon_minitime2/11/2009, 09:27

divagazioni laterali ha scritto:
Ho vissuto per anni questi momenti, sembrano scritti sull'eco dei miei ricordi. Manca solo lo sbattere dello sportello del treno, che suonava come il rumore di una ghigliottina, e la domanda era sempre la stessa: quando potremo rivederci?

Vero, mi sono dimenticata di metterci un treno, un arrivederci sotto una pensilina e fiumi di lacrime che scendono...
Felice che abbia revocato ricordi...
Torna in alto Andare in basso
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14693
Data d'iscrizione : 04.01.08

IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI   IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Icon_minitime2/11/2009, 09:29

Puntata veloce più veloce della luce per augurarvi una bellissima giornata (nebbia agli irti colli piovviginando sale, qui) e per una proposta da valutare assieme a voi: che ne pensate di aprire i commenti alle prose e poesie dei round anche agli ospiti?

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14693
Data d'iscrizione : 04.01.08

IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI   IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Icon_minitime2/11/2009, 09:29

Siate velocini nelle risposte che il telefono mi costa mucho ma mucho

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
Oroserio Sergio
Top
Top
Oroserio Sergio

Numero di messaggi : 316
Data d'iscrizione : 12.09.09

IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI   IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Icon_minitime2/11/2009, 09:31

La penna del giorno ha scritto:
Oroserio Sergio ha scritto:
Buona sera PDG, anzi buona notte.

Mi riconosco molto in questo tipo di scrittura ricca di poesia e di sentimenti.
Sembra di star tra i flutti sballottolato qua e la leggendo il tuo pezzo. Mi ha preso.
Buon proseguimento

Mi auguro, Oroserio, che sia uno sballottamento positivo e non da nausea dovuta a un saltellare qua e là!
Se ti riconosci in questo tipo di scrittura, sicuro di non averlo scritto tu?


Ha ha ha ha, sto ridendo sul serio...Sono felice che tu ( ed io non so chi sia tu, anche se sto provando ad immaginarlo) hai rimarcato il fatto che potrei essere io l'autore. Vero è che mi piace intingere i fatti di poesia, ma QUALCUNO andrà in crisi, qualcuno che ha promesso di scovarmi. Per quanto riguarda lo sballottolamento, posso dirti che stamane non sono andato al lovoro per forti giramenti di testa : potrebbe avermi fatto male il tuo? è proprio vero allora che leggere fa male?

Il mio commento sul tuo pezzo resta molto positivo, ciao PDG e buona giornata
Torna in alto Andare in basso
http://oroseriosergio.myblog.it/
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI   IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Icon_minitime2/11/2009, 09:33

Oroserio Sergio ha scritto:
La penna del giorno ha scritto:
Oroserio Sergio ha scritto:
Buona sera PDG, anzi buona notte.

Mi riconosco molto in questo tipo di scrittura ricca di poesia e di sentimenti.
Sembra di star tra i flutti sballottolato qua e la leggendo il tuo pezzo. Mi ha preso.
Buon proseguimento

Mi auguro, Oroserio, che sia uno sballottamento positivo e non da nausea dovuta a un saltellare qua e là!
Se ti riconosci in questo tipo di scrittura, sicuro di non averlo scritto tu?


Ha ha ha ha, sto ridendo sul serio...Sono felice che tu ( ed io non so chi sia tu, anche se sto provando ad immaginarlo) hai rimarcato il fatto che potrei essere io l'autore. Vero è che mi piace intingere i fatti di poesia, ma QUALCUNO andrà in crisi, qualcuno che ha promesso di scovarmi. Per quanto riguarda lo sballottolamento, posso dirti che stamane non sono andato al lovoro per forti giramenti di testa : potrebbe avermi fatto male il tuo? è proprio vero allora che leggere fa male?

Il mio commento sul tuo pezzo resta molto positivo, ciao PDG e buona giornata

Le identità si confondono, a chi potrebbe entrare in crisi diciamo, allora, che nulla è come sembra e tutto è come appare.
Che il commento al mio (tuo?) pezzo sia positivo l'avevo colto Smile
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Empty
MessaggioTitolo: Re: IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI   IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI Icon_minitime

Torna in alto Andare in basso
 
IL SOLE A MEZZANOTTE - DANIELA MICHELI
Torna in alto 
Pagina 1 di 4Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Le proposte di scrittura a tema :: Anno Domini 2009-
Vai verso: