RegistratiIndiceCercaAccedi

Condividi
 

 DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO

Andare in basso 
AutoreMessaggio
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Empty
MessaggioTitolo: DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO   DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Icon_minitime15/11/2009, 22:55

“Il tuo sguardo mi sembra una dichiarazione di dipendenza” disse Paolo animatamente.
Il ragazzo la teneva per mano.
Muoveva i piedi quasi furiosamente su quelle mattonelle mangiate dal muschio.
Marirosa lo guardava.
Sorrideva, e le sue labbra carnose vibravano nella penombra.
Niente di speciale in quel momento, o forse si.
La luna era piena, tonda e soda. Malinconica e irraggiungibile.
I due ragazzi erano circondati da una ringhiera pericolante, di quelle usate per camuffare i suicidi come finti e spiacevoli incidenti.
Paolo aveva pensato parecchie volte a una fine del genere. Aveva pensato molte cose negli ultimi giorni.
La ragazza continuava a guardarlo, sembrava stordita da quel fiume di parola. Da quelle vocali e consonanti disordinate e imprecise.
Allora il ragazzo con un movimento rapido la vece volteggiare. Poi si fermò. Poi si fermarono.
Sembrava governare quel corpo, quello della ragazza, con apparente disinvoltura. Come fosse il prolungamento del suo.
I secondi passarono come le nuvole che coprivano svogliatamente la luna.
Era estate.
Era calore appiattito dalla notte.
Da lontano un leggero profumo d’erba stagnava nell’aria.
Più in basso, una falciatrice di quelle usate per tagliare il grano, si nascondeva nel buio.
Arrivava un silenzio discreto e complice, dalle umide colline alle loro spalle.
“Dipendenza da cosa?” disse Marirosa come a voler riacciuffare il discorso, e forse con lui, un minimo di solidità, in quel momento imprevedibile.
“Da me” e poi silenzio.
Le sue parole vagarono un po’ nell’aria. Presero una forma strana, finita. Come quella di una ragnatela in una cantina chiusa.
La ragazza inclinò un po’ la testa verso sinistra; come fanno i cani quando non capiscono, o si divertono.
Sorrise un po’.
Un po’.
Sorrise solo un po’.
Allora il ragazzo si scostò da lei.
Prese a camminare verso la ringhiera e fissò le cose che la notte andava inghiottendo.
Si sorprese, e ripensò a qualche definizione del buio. Non trovò niente di sensato, né mai ci sarebbe riuscito.

Sorride un po’.
Perché?
Che vuol dire quel sorriso tagliato.


Perché si è allontanato?
E’ un tipo strano.
Davvero strano.
Prima mentre mi parlava, a malapena riuscivo a trattenere quel sorriso, ma forse m’è sfuggito.

“Ti nascondi da me, adesso?”
Quelle parole lo raggiunsero come un colpo di pistola.
Il ragazzo barcollò leggermente.
La sua posizione, ora, era davvero precaria.
Di là il buio. Dietro, una ragazza intelligente dalle labbra carnose.
“No, non lo faccio. Cercavo di capire” disse lui con un tono di voce vergognosamente infantile.
“Bene”
“Bene”
“Siamo capaci di dire solo: bene?”
“Credo di sì, sicuramente abbiamo dimostrato di saperlo dire, bene
“E che altro sai dire?”
Lui non rispose, e quella relazione la incuriosì.
Quindi si avvicinò a Paolo. Prese la sua mano, quella sinistra.
Ora, i loro pensieri percorrevano la ragnatela fitta e rischiosa del silenzio.
Solo in quel momento la ragazza notò le tante stelle disseminate nel cielo.
Lei ora da cosa dipendeva? Dal ragazzo, dalle stelle?
Da quel silenzio complice e inumidito dalla notte?
Non seppe trovare una risposta a quel piacere indecifrabile.
Poi prese a parlare, sembrava convinta.
Convinta del buio in cui vagabondavano i suoi pensieri.
"dove hai imparato tutte queste cose?"
Il ragazzo la guardò, notò la luce nei suoi capelli e pensò al mosto e all’odore dell’uva.  
“quali cose?”
“quelle che ti danno quell’aria”
Paolo allora si guardò in torno, poi si annusò un braccio. Sorrise.
Anche la ragazza lo fece. I suoi denti erano bianchissimi e vertiginosi.  
"le ho imparate una sera, o meglio, una sera ho capito di saperle"
"una sera ...eh?"
"si, avevo il pc acceso sul tavolo in cucina.."
"un notebook?"
"si uno di quelli, e ascoltavo un cd, e a un certo punto ho distinto chiaramente il ronzio del frigo, era chiaro e fastidioso e meraviglioso"
"tutto qua?"
"si tutto qua, il ronzio mi ha salvato"
“salvato?”
“si mi ha salvato”
Marirosa vacillò un attimo. Il suo corpo si mosse velocemente, le sue mani si fecero fredde.
Paolo la guardò, ora non aveva più parole.
La ragazza respirava male, confusamente. Stava piangendo.
Allora il ragazzo capì tutto, capì il perché di quelle lacrime salate. E si sentì solo; avvertì forte e incontrastato il silenzio delle nuvole, e delle stelle che poco prima Marirosa aveva notato.
Poi sentì le labbra madide di lei, mentre la baciava. Le guance umide della ragazza bagnarono quelle di Paolo.
La stava stringendo contro il suo corpo. Avvertiva il suo seno alto, sodo. Eppure morbido.
Dopo il ragazzo si stacco.
La guardò. Sorrise.
“Aspetta un attimo” disse.
Marirosa ebbe paura. Provò un timore limpido, e lancinante.
Paolo sparì nel buio che aveva mangiato le scale.
Tornò poco dopo con una coperta.
“Non è un granché, ma è l’unica che son riuscito a rimediare” disse abbassando lo sguardo.
Lei sorrise, si avvicinò e gli accarezzò il viso.
Aprirono la trapunta e la posarono sul pavimento.
Marirosa si sdraiò. E sorrise di nuovo, il suo sguardo tradì un’ombra, leggera, durò un attimo. Forse un principio di paura.
Paolo credeva di sentire il cuore della ragazza battere, e immaginò cavalli selvaggi dalla criniera scura e lucente. Immaginò anche il profumo delle margherite e delle viole.
La spogliò piano.
Si stupì dell’imbarazzante bellezza del ventre di Marirosa.
Spostò i capelli che tagliavano il viso della ragazza, e si emozionò nel vedere la luce nei suoi occhi: avevano sfumature che ricordavano il lilla, e brillavano come fa il sole in certe mattine d’inverno.
Sbottonò la sua camicia.
Tolse le scarpe e poi i pantaloni di cotone.
Tirò via i calzini dai piedi.
Ora erano nudi, e i loro corpi riflettevano il bianco della luna.
Dopo si abbandonarono al piacere, come si fa nelle serate passate al mare  o nelle stazioni polverose poco prima della partenza, nel batticuore dell’attesa.
Paolo avrebbe capito solo dopo la ragione di quel fai piano. La leggera sofferenza mista al piacere, nei gemiti di Marirosa.
Quella notte passò lentamente.
Rimase meravigliosa nei ricordi dei due ragazzi.
E anche quando anni dopo si persero nei risvolti nevrotici della vita, quel momento rimase per loro l’unico di assoluta bellezza.


Torna in alto Andare in basso
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14693
Data d'iscrizione : 04.01.08

DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Empty
MessaggioTitolo: Re: DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO   DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Icon_minitime15/11/2009, 22:59

Password attivata

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Empty
MessaggioTitolo: Re: DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO   DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Icon_minitime16/11/2009, 00:41

cheers
Torna in alto Andare in basso
Mario Malgieri
Star
Star
Mario Malgieri

Numero di messaggi : 1878
Data d'iscrizione : 12.05.08

DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Empty
MessaggioTitolo: Re: DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO   DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Icon_minitime16/11/2009, 07:55

Un brano pervaso da una vena romantica e crepuscolare, da molta poesia e da una tensione crescente dovuta all'eros che trafila ammiccante tra le stelle e la ringhiera.
A un certo punto un pc e un frigo strappano quel velo di poesia, forse troppo bruscamente.
Lo scioglimento previsto, forse troppo, annulla questa tensione e fa ritornare la pagina su binari più terreni.
Non ho trovato, ma forse non ho visto, molti dubbi, però non fa molta differenza.
Molto piacevole alla lettura, lascia qualcosa sulla pelle e anche un po' più in profondità.
Applauso convinto..
Torna in alto Andare in basso
Emma Bricola
Star
Star
Emma Bricola

Numero di messaggi : 1352
Data d'iscrizione : 27.01.09

DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Empty
MessaggioTitolo: Re: DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO   DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Icon_minitime16/11/2009, 08:14

concordo con il giudizio dell'esimio mariovaldo. Brano molto piacevole alla lettura , tenero e dolce ma senza che io sia riuscita a vedere dubbi. Però non ha nessuna importanza... brava pdg Very Happy


Ultima modifica di Emma Bricola il 16/11/2009, 08:15, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Nuccio Pepe
Top
Top
Nuccio Pepe

Numero di messaggi : 1010
Data d'iscrizione : 13.12.08

DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Empty
MessaggioTitolo: Re: DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO   DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Icon_minitime16/11/2009, 08:15

Qualche piccola svista qua e là ( ..fiume di parola, si stacco ).
Non vedo dubbi, solo una evoluzione, una situazione che evolve in un finale atteso.
La scena scorre lenta, così come i dialoghi, adatta ad una calda sera estiva.
Per il resto la lettura è gradevole, dè il senso dell'attesa.

" poi si annusò un braccio - il ronzio mi ha salvato - La ragazza respirava male, confusamente. Stava piangendo " scratch

PdG mi spieghi questi 3 punti ?

DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO 899765
Torna in alto Andare in basso
http://www.nucciopepe.wordpress.com
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14693
Data d'iscrizione : 04.01.08

DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Empty
MessaggioTitolo: Re: DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO   DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Icon_minitime16/11/2009, 09:51

Passo dopo, per ora un buongiorno a tutti.

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Empty
MessaggioTitolo: Re: DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO   DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Icon_minitime16/11/2009, 10:44

buon giorno! e scusate il ritardooooooooo
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Empty
MessaggioTitolo: Re: DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO   DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Icon_minitime16/11/2009, 10:58

mariovaldo ha scritto:
Un brano pervaso da una vena romantica e crepuscolare, da molta poesia e da una tensione crescente dovuta all'eros che trafila ammiccante tra le stelle e la ringhiera.
A un certo punto un pc e un frigo strappano quel velo di poesia, forse troppo bruscamente.
Lo scioglimento previsto, forse troppo, annulla questa tensione e fa ritornare la pagina su binari più terreni.
Non ho trovato, ma forse non ho visto, molti dubbi, però non fa molta differenza.
Molto piacevole alla lettura, lascia qualcosa sulla pelle e anche un po' più in profondità.
Applauso convinto..

sono molto contento perchè ci tengo il maniera particolare a questo racconto, e poi se gli applausi sono i tuoi mi fanno ancora più felice
è un dubbio leggero, quello della vita che si vive, il dubbio che ci prende quando non sappiamo bene come evolverà una situazione ...o un sentimento
quel taglio netto che hai notato e il momento in cui il dubbio viene sciolto, in quel momento i due ragazzi intuiscono il finale che avrà la loro serata

buona giornata mario!
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Empty
MessaggioTitolo: Re: DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO   DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Icon_minitime16/11/2009, 10:59

Emma Bricola ha scritto:
concordo con il giudizio dell'esimio mariovaldo. Brano molto piacevole alla lettura , tenero e dolce ma senza che io sia riuscita a vedere dubbi. Però non ha nessuna importanza... brava pdg Very Happy

grazie anche a te Emma.
ho cercato di spiegare un pò i dubbi che il brano ha suscitato Very Happy
ciaociaociao
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Empty
MessaggioTitolo: Re: DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO   DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Icon_minitime16/11/2009, 11:06

Nuccio ha scritto:
Qualche piccola svista qua e là ( ..fiume di parola, si stacco ).
Non vedo dubbi, solo una evoluzione, una situazione che evolve in un finale atteso.
La scena scorre lenta, così come i dialoghi, adatta ad una calda sera estiva.
Per il resto la lettura è gradevole, dè il senso dell'attesa.

" poi si annusò un braccio - il ronzio mi ha salvato - La ragazza respirava male, confusamente. Stava piangendo " scratch

PdG mi spieghi questi 3 punti ?

DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO 899765

scusa i refusi, anzi chiedo scusa a tutti per questo
quel finale è si atteso, ma non sanno se arriverà, o almeno nelle prime battute

quella scena di annusare il braccio, è un'azione che vuol essere spiritosa, che vuol strappare un sorriso a Marirosa

la scena del ronzio, non si può spiegare, anzi non so spiegarla (però ha un senso, non l'ho inventata)

quando la ragazza inizia a respirare male, a piangere, capisce che la setara finirà in un certo modo e i fantasmi vengono risucchiati dal buio intorno
quello è un finale forse scontato, ma anche no

grazie Nuccio, spero d'esserti stato utile! bounce
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Empty
MessaggioTitolo: Re: DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO   DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Icon_minitime16/11/2009, 11:07

Daniela Micheli ha scritto:
Passo dopo, per ora un buongiorno a tutti.

ti aspetto Admin! Smile
Torna in alto Andare in basso
Claudio Esposito
Top
Top
Claudio Esposito

Numero di messaggi : 246
Data d'iscrizione : 04.11.08

DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Empty
MessaggioTitolo: Re: DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO   DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Icon_minitime16/11/2009, 11:42

DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Icon_smile Ciao a tutti, buongiorno a te Pidiggi. Concordo, in linea di massima, con le considerazioni espresse dagli amici che mi hanno preceduto.

Il racconto è piacevole, si legge in modo fluido. La forma è buona, tranne, come è stato detto da altri, qualche piccolo refuso.
Riguardo al contenuto: racconto romantico, amore giovanile poetico-platonico dapprima e, infine, dolcemente erotico. Situazione letterariamente non originale, ma ben scritta.
Il dubbio non c'è, ma è presente, ed ottimamente rappresentata, l'incertezza del primo rapporto, acerbo, ingenuo, forse maldestro, tuttavia indimenticabile per il resto della vita.

Brava PDG e alla prossima DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO 899765
Torna in alto Andare in basso
http://www.alidicarta.it  www.babyloncafe.eu
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Empty
MessaggioTitolo: Re: DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO   DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Icon_minitime16/11/2009, 12:17

grazie Claudio
sono contento perchè è arrivata quella fluidità che volevo
a dir il vero ho cerca di essere il meno romantico e sdolcinato possibile Very Happy
ma va davvero bene così
quella storia è evoluta in maniera indipendente da me Smile

ciao Claudio, a rileggeri
Torna in alto Andare in basso
Gaetano Benedetto
Star
Star
Gaetano Benedetto

Numero di messaggi : 1571
Data d'iscrizione : 01.03.08

DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Empty
MessaggioTitolo: Re: DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO   DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Icon_minitime16/11/2009, 14:42

ciao Pdg!

ho avvertito quei fantasmi, e l'aria estiva
e quell'inconsapevolezza del vivere
un dubbio è ben celato

Very Happy
Torna in alto Andare in basso
http://paulaner85gaetano.spaces.live.com/
tecnal
Top
Top
tecnal

Numero di messaggi : 83
Data d'iscrizione : 12.09.09

DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Empty
MessaggioTitolo: Re: DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO   DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Icon_minitime16/11/2009, 16:16

Baciamo le mani PdG.
Ricordo che, ai tempi del liceo, vedevo giustificare dall'insegnante qualche insufficienza con l'espressione: "Si, è scritto bene, ma sei andato fuori tema".
E via con il cinque!
E con la mia incazzatura.
Tuttavia è esattamente il commento che mi viene da fare: scritto bene (a parte qualche disattenzione di editing), si, ma poco attinente alle problematiche del dubbio, in qualsiasi forma intese.
Ciò non significa, anche se tratta un tema abusato e scontato, che non si lasci leggere in modo leggero e disinvolto.
DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO 899765
Torna in alto Andare in basso
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14693
Data d'iscrizione : 04.01.08

DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Empty
MessaggioTitolo: Re: DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO   DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Icon_minitime16/11/2009, 18:28

Ad arrivare in ritardo succede che hanno già detto tutto...
Ok, non ci sarà un dubbio espresso, ma è una pagina dolce e il finale mi arriva che se dubbio c'era stato, nel tornare indietro a quella sera i due protagonisti hanno avuto la loro risposta nell'essere ancora assieme.
Non ripeto quanto detto, ma il titolo credo sia parte integrante di questa pagina e qui ci posso leggere un dubbio se decidere di essere dipendente da un amore o se, invece, fuggirlo.
E romanticona come sono.... bè, dico altro Smile

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Empty
MessaggioTitolo: Re: DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO   DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Icon_minitime16/11/2009, 21:11

riuscito ad entrare!
Torna in alto Andare in basso
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14693
Data d'iscrizione : 04.01.08

DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Empty
MessaggioTitolo: Re: DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO   DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Icon_minitime16/11/2009, 21:12

eccoti, meno male va...

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Empty
MessaggioTitolo: Re: DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO   DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Icon_minitime16/11/2009, 21:49

Daniela Micheli ha scritto:
Ad arrivare in ritardo succede che hanno già detto tutto...
Ok, non ci sarà un dubbio espresso, ma è una pagina dolce e il finale mi arriva che se dubbio c'era stato, nel tornare indietro a quella sera i due protagonisti hanno avuto la loro risposta nell'essere ancora assieme.
Non ripeto quanto detto, ma il titolo credo sia parte integrante di questa pagina e qui ci posso leggere un dubbio se decidere di essere dipendente da un amore o se, invece, fuggirlo.
E romanticona come sono.... bè, dico altro Smile

centrato! evvai! bounce
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Empty
MessaggioTitolo: Re: DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO   DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Icon_minitime16/11/2009, 21:52

che pomeriggio Admin!
Torna in alto Andare in basso
PDG Lunedì
Star
Star
PDG Lunedì

Numero di messaggi : 8728
Data d'iscrizione : 09.01.08

DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Empty
MessaggioTitolo: Re: DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO   DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Icon_minitime16/11/2009, 21:54

tecnal ha scritto:
Baciamo le mani PdG.
Ricordo che, ai tempi del liceo, vedevo giustificare dall'insegnante qualche insufficienza con l'espressione: "Si, è scritto bene, ma sei andato fuori tema".
E via con il cinque!
E con la mia incazzatura.
Tuttavia è esattamente il commento che mi viene da fare: scritto bene (a parte qualche disattenzione di editing), si, ma poco attinente alle problematiche del dubbio, in qualsiasi forma intese.
Ciò non significa, anche se tratta un tema abusato e scontato, che non si lasci leggere in modo leggero e disinvolto.
DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO 899765

questa è una cosa che mi porto dietro da anni, a quei tempi prendevo delle iniziative che la prof non sempre gradiva Very Happy
ho apprezzato le tue parole
grazie tecnal
Torna in alto Andare in basso
Giampiero Pieri
Star
Star
Giampiero Pieri

Numero di messaggi : 2330
Data d'iscrizione : 20.01.08

DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Empty
MessaggioTitolo: Re: DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO   DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Icon_minitime16/11/2009, 23:07

Sì, il dubbio lo si ituisce. Questa decisione della ragazza, non sofferta ma leggermente temuta.
Un bello scrivere. Mi piace il ritmo, soprattutto quello della prima metà del brano, dove a tratti sembra non volersi decidere a rinunciare ad una visione poetica della suggestione, della sera.
Mi piacque assai, PDG. C'e una virgola in più nel tuo scrivere che mi piace.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Empty
MessaggioTitolo: Re: DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO   DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO Icon_minitime

Torna in alto Andare in basso
 
DICHIARAZIONE DI DIPENDENZA - ANAM GAETANO BENEDETTO
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Le proposte di scrittura a tema :: Anno Domini 2009-
Vai verso: