RegistratiIndiceCercaAccedi

Condividi
 

 DON MANDALA' E ZECCIAQUA'

Andare in basso 
AutoreMessaggio
michael*santhers
Top
Top
michael*santhers

Numero di messaggi : 979
Data d'iscrizione : 06.01.08

DON MANDALA' E ZECCIAQUA' Empty
MessaggioTitolo: DON MANDALA' E ZECCIAQUA'   DON MANDALA' E ZECCIAQUA' Icon_minitime30/11/2009, 04:03

Don Mandalà di Cervinara
finì appena di benedire il presepe vivente
che l’asino avallato dal bue,
con un calcio dinamite
sul pino impallato lo scaraventò
e subito accorse in suo aiuto
a ricomporlo il padrone Zecciaquà Basilio
e quando a ultimo affannoso rassesto decente,
la bestia frugò col muso nella tasca del prete
e al rivoltarla una bisteca si scartocciò
-A sera sull’altare simile a banco di frutta,
all’omelia proferì...ecco le rape di Dio
che tolgono dal mondo peccati
e al cielo dei finocchi sollevò...
Laudamus veteres, sed nostri utemur annis.
.............amen........................
------------------------------------------------
Da:Destini E Presagi
www.santhers.com
Torna in alto Andare in basso
 
DON MANDALA' E ZECCIAQUA'
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Prosa e Poesia :: Prosa-
Vai verso: