RegistratiIndiceCercaAccedi

Condividi
 

 Quel giorno di maggio

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Gisella Sella
Medium
Medium


Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 02.03.10

Quel giorno di maggio Empty
MessaggioTitolo: Quel giorno di maggio   Quel giorno di maggio Icon_minitime5/3/2010, 14:39

Camminavo di buon passo…
Era una mattina luminosa di maggio, assorta nei miei pensieri quasi non mi accorgevo di ciò che mi stava attorno.
Una figura in una vetrina mi intima l'alt: mi fermo di colpo:su un manichino c'era un vestito da sogno.Doveva essere di seta, scivolava sui fianchi e in fondo aveva un volant basso che lo rendeva molto femminile.
La scollatura era profonda, a V.
Il prezzo non era così impossibile.
No, mi sono detta, non mi lascio tentare,è una spesa inutile, ho l'armadio pieno di vestiti.
Allungai il passo nella direzione del supermercato. Ma il pensiero l'avevo lasciato lì, in quella vetrina. Davanti agli occhi vedevo me stessa nell'abito di seta, e avevo deciso che mi stava molto bene.
Nel ritorno ripassai dal negozio, riguardai il vestito:mi piaceva, mi piaceva molto.
Non riuscivo a staccarmi dalla vetrina, e mi sembrò perfino che il manichino mi strizzasse l'occhio come per dire: dài, entra e portami via da qui…sono tuo, è stato confezionato per te.
Ussignur! Ho le visioni!
Quasi senza accorgermi, mi trovai nel negozio e alla commessa che mi chiedeva:
- Desidera?
Risposi:
Volevo conoscere la taglia del vestito in vetrina
E' una 42…le andrà perfetta.
Va bene grazie…vorrei pensarci su prima di acquistarlo.
Come vuole signora, guardi che è molto fine e le starà benissimo

No, non posso comprare tutto quello che mi piace, mi dicevo,saper rinunciare fortifica il carattere
( dove l'ho sentita non lo so)

Ma la visione del vestito mi perseguitava
In casa confidai: "Ho visto un vestitino che è la fine del mondo, è in vendita nel negozio qui sotto casa. E' aderente ma morbido, è bianco latte con fiori stilizzati, e poi….e poi dovresti vederlo!

Se ti piace, compralo, perché non lo fai?

Non aveva ancora finita l'ultima parola che ero già in fondo alle scale.
Nel negozio:
Vorrei quel vestito in vetrina…..
Torna in alto Andare in basso
Giampiero Pieri
Star
Star
Giampiero Pieri

Numero di messaggi : 2332
Data d'iscrizione : 20.01.08

Quel giorno di maggio Empty
MessaggioTitolo: Re: Quel giorno di maggio   Quel giorno di maggio Icon_minitime5/3/2010, 21:57

Ahahah, non sarai mica mia moglie in incognita?
Naaa... nn può essere noi ci siamo sposati, lei nel "42", io nel "48", ma ormai si sono aggiunti tanti anni di sopra... Quel giorno di maggio 81930

Simpaticissima.
Torna in alto Andare in basso
Divagazioni laterali
Star
Star
Divagazioni laterali

Numero di messaggi : 1499
Data d'iscrizione : 21.09.09

Quel giorno di maggio Empty
MessaggioTitolo: Re: Quel giorno di maggio   Quel giorno di maggio Icon_minitime7/3/2010, 07:29

faccio così anch'io, mi ci vuole l'alibi per comperare, poi quando torno al negozio, dopo tanti pensamenti, di solito l'abito non c'è più! tongue
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Quel giorno di maggio Empty
MessaggioTitolo: Re: Quel giorno di maggio   Quel giorno di maggio Icon_minitime

Torna in alto Andare in basso
 
Quel giorno di maggio
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Prosa e Poesia :: Prosa-
Vai verso: