RegistratiIndiceCercaAccedi

Condividi
 

 corrida

Andare in basso 
AutoreMessaggio
eugen signori
Top
Top
eugen signori

Numero di messaggi : 210
Data d'iscrizione : 18.03.10

corrida Empty
MessaggioTitolo: corrida   corrida Icon_minitime28/4/2010, 11:50

racconto reale

Il toro era due metri davanti a me…Gerona…Catalogna.
Stava morendo il toro, ed io, con i gomiti sul parapetto, assistevo impotente alla sua fine. Si era fermato proprio lì, e mi guardava, come per chiedere aiuto.
Il pubblico fischiava il torero, perché un torero che si rispetti deve fulminarlo il toro, e non lasciarlo lì a morte lenta…
La spada trapassava il torace, da cui usciva un fiotto di sangue a fontana che arrossava la sabbia dell’arena. Mi guardava ansimando il bestione, con le banderillas che pendevano dalla pelle dondolando al suo respiro.
Vedevo la vita che usciva da quegli occhi sbarrati, da cui entrava lentamente la morte. Non riuscivo a staccare lo sguardo da quella forza della natura, inutilmente sacrificata al divertimento degli umani, notoriamente così buoni.
Si dice che il rito simboleggi la lotta dell’uomo contro la natura crudele, ma vedendo il bestione bucato da un puntone sulla schiena come antipasto, e poi colpito dai banderilleros a cavallo che lo infilzano con una dozzina di banderillas appuntite, io mi chiedo che male aveva fatto quella povera bestia per subire una tortura così disumana, e vedendo quell’ometto vestito da carnevale che agitava il suo straccio rosso ancheggiando come una ballerina, mi chiedevo come mai gente seria come gli spagnoli, che io amo per la loro cultura, per la loro raffinatezza, per la loro lingua, si divertano così tanto nel vedere una morte talmente feroce.
Lo sguardo del toro si stava spegnendo…le zampe cedettero di schianto, e il toro si inginocchiò a testa bassa e si accasciò a terra.
Mi sembrò per un istante che quella potente energia chiamata vita galleggiasse nell’aria come una forza immortale.
Venne trascinato fuori ancora vivo come un sacco di patate, lasciando una lunga scia di sangue sulla rena.
Dicono sia il trionfo del coraggio, ma io penso che il coraggio non vada sprecato in quel modo, e che dovrebbe essere usato per imprese ben più nobili.
Questa fu la prima e l’ultima volta che assistetti a una corrida, ma quando vidi in seguito in video un torero che volava, incornato da un toro, io stavo decisamente dalla parte del toro.
Federico…ti chiedo perdono!

eugen
Torna in alto Andare in basso
Annamaria Giannini
Top
Top
Annamaria Giannini

Numero di messaggi : 1185
Data d'iscrizione : 03.11.09

corrida Empty
MessaggioTitolo: Re: corrida   corrida Icon_minitime28/4/2010, 12:31

anche io sono sempre dalla parte del toro!
Torna in alto Andare in basso
Mario Malgieri
Star
Star
Mario Malgieri

Numero di messaggi : 1878
Data d'iscrizione : 12.05.08

corrida Empty
MessaggioTitolo: Re: corrida   corrida Icon_minitime28/4/2010, 12:38

Ultimo baluardo dei "giochi" d'arena: il pubblico ci va, come nell'antichità andava per i gladiatori, nella certezza di veder scorrere il sangue. Quello del toro, di solito, ma se è del torero fa lo stesso, anzi, ancora più eccitante.
Certo che è da abolire, certo che si parteggia per il toro, ma la violenza purtroppo è nel DNA dell'animale uomo che trova sempre e comunque il modo di darle spazio. E la corrida, per quanto nauseante dal mio punto di vista, non è il modo peggiore.
Torna in alto Andare in basso
eugen signori
Top
Top
eugen signori

Numero di messaggi : 210
Data d'iscrizione : 18.03.10

corrida Empty
MessaggioTitolo: Re: corrida   corrida Icon_minitime28/4/2010, 16:37

Io il sangue lo tollero nei film, perchè so che è un colorante, ma quando è nata mia figlia e mia moglie spandeva sangue per una lacerazione, mi hanno allontanato perchè ero bianco come un lenzuolo, e temevano di dovermi soccorrere. Per rispondere a Mario, non capisco il senso del DNA, dal momento che noi eravamo erbivori e non carnivori. Per un animale carnivoro la vista del sangue coincide con il pasto, ma per noi che mangiavamo banane non ci vedo il nesso. E' chiara invece la nostra potente aggressività rispetto ad altre specie, che ci ha portato al punto in cui siamo, dopo che siamo diventati onnivori per cause climatiche.
Certo è che questo eccesso di aggressività ci costa caro nelle partite di calcio e non solo. Laughing
Torna in alto Andare in basso
Divagazioni laterali
Star
Star
Divagazioni laterali

Numero di messaggi : 1499
Data d'iscrizione : 21.09.09

corrida Empty
MessaggioTitolo: Re: corrida   corrida Icon_minitime29/4/2010, 08:59

Sono stata in Spagna, ma mi sono rifiutata di andare alla corrida; ammazzare chi è già destinato ad essere vittima, non mi è mai parso un fatto intelligente.
Ammazzare è sempre ammazzare, come può essere divertente? Trovo questo spettacolo incivile e barbaro; fortunatamente iniziano ad esserci movimenti d'opinione per abolire la corrida, che più che altro è un modo per attirare i turisti e fare soldi e non credo che la corrida abbia il valore emotivo di una volta nemmeno per gli spagnoli.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




corrida Empty
MessaggioTitolo: Re: corrida   corrida Icon_minitime

Torna in alto Andare in basso
 
corrida
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Prosa e Poesia :: Prosa-
Vai verso: