RegistratiIndiceCercaAccedi

Condividi
 

 QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
La Penna del Giorno
Top
Top
La Penna del Giorno

Numero di messaggi : 1013
Data d'iscrizione : 07.06.09

QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI   QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Icon_minitime29/5/2010, 18:27

Rita Paleari ha scritto:
aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh, ma allora siamo già a meno tre, chi mi commenterà in futuro?
Ho capito, mi iscrivo con 10 nick diversi e i complimenti me li fò da sola!


no no... io poi torno e commento anche ...postumo. D'altra parte non c'è stato un gran affollamento nemmeno qui, ma tant'è.
L'importante è scrivere e tenere le penne acuminate.
Torna in alto Andare in basso
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14693
Data d'iscrizione : 04.01.08

QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI   QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Icon_minitime29/5/2010, 18:34

Citazione :
Il parlamento è monco e il governo è sordo, e in carcere si muore.

Prendo questo. Sono 25 dall'inizio dell'anno i morti suicidi in carcere. Ora, io non so se questa tua nasce da un vissuto o dal tuo entrare dentro alla voce narrante. Non importa. E' una pagina piena di partecipazione a vite nel deserto di chi non ci è dentro ma di chi le vive da fuori, con l'aggrapparsi a regole che fuori non hanno importanza ma che lì dentro sono essenziali, come il peso delle cibarie che si portano per un tot di chili massimo che fanno sì essere un legame concreto tra il dentro e il fuori. Una bella pagina, che potrebbe pur essere estesa in qualche cosa di molto più ampio partendo dalle motivazioni per cui l'uomo è in carcere, ad esempio. Grazie, PDG. E buona vacanza.

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
La Penna del Giorno
Top
Top
La Penna del Giorno

Numero di messaggi : 1013
Data d'iscrizione : 07.06.09

QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI   QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Icon_minitime29/5/2010, 18:49

Daniela Micheli ha scritto:
Citazione :
Il parlamento è monco e il governo è sordo, e in carcere si muore.

Prendo questo. Sono 25 dall'inizio dell'anno i morti suicidi in carcere. Ora, io non so se questa tua nasce da un vissuto o dal tuo entrare dentro alla voce narrante. Non importa. E' una pagina piena di partecipazione a vite nel deserto di chi non ci è dentro ma di chi le vive da fuori, con l'aggrapparsi a regole che fuori non hanno importanza ma che lì dentro sono essenziali, come il peso delle cibarie che si portano per un tot di chili massimo che fanno sì essere un legame concreto tra il dentro e il fuori. Una bella pagina, che potrebbe pur essere estesa in qualche cosa di molto più ampio partendo dalle motivazioni per cui l'uomo è in carcere, ad esempio. Grazie, PDG. E buona vacanza.
Sniff Dani. Niente vacanza, solo probabile trasferimento del pc.Sono alle prese con un trasloco e se prima non mi faccio portare via il pc:
1 non finirò mai.
2 non lo troverò bello pronto e montato quando arrivo pure io (è un fisso)

Torniamo a noi.
Hai detto bene,non importa se nasce da un vissuto o meno.
Vuole essere un dare voce ad un mondo sconosciuto ai più.
E questa conoscenza naturalmente nasce, come si intuisce, da un'esperienza personale o per interposta persona. Comunque diretta. Certe cose è difficile scriverle se non le sai, perchè da pochissime parti le trovi scritte purtroppo.
Lo spazio del round naturalmente imponeva dei limiti e ho voluto aprire lo sguardo su di lei.
Sto ora ampliandola, con i presupposti che anche tu hai suggerito, ed ai quali avevo pensato. E' nata i un attimo questa pagina, da un link letto sulla pagina di un'amica. E allora mi sono detta/o: cavolo, ma io delle cose le so. Condividiamole. Perchè è ora che non ci si volti più dall'altra parte e io questo modo conosco per protestare. Scriverne. Serve? Non serve?
Comunque sia ho sostituiti il racconto che avevo bello e pronto.Mi scuserete se la fretta ha portato a dei refusi di forma, ma a volte il contenuto è più importante e mi stava in punta di dita e fermo in gola. Ho dovuto sputarlo"
In una canzone Guccini dice: Perchè l'ignoranza fa paura e il silenzio è uguale a morte.
Sono d'accordo con lui.E so che lo sei anche tu. Da sempre.
Torna in alto Andare in basso
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14693
Data d'iscrizione : 04.01.08

QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI   QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Icon_minitime29/5/2010, 18:50

Felice di aver avuto la stessa tua intuizione, allora Smile

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
La Penna del Giorno
Top
Top
La Penna del Giorno

Numero di messaggi : 1013
Data d'iscrizione : 07.06.09

QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI   QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Icon_minitime29/5/2010, 18:53

Daniela Micheli ha scritto:
Felice di aver avuto la stessa tua intuizione, allora Smile
Anche perchè quel link lo hai letto sicuramente anche tu, e porta lla domanda senza risposta: Ma finire in carcere per alcuni reati serve davvero a qualcosa?
Anzi la risposta è una sola: NO.
Ma questo è appunto ...to be continued.
Torna in alto Andare in basso
Mario Malgieri
Star
Star
Mario Malgieri

Numero di messaggi : 1878
Data d'iscrizione : 12.05.08

QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI   QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Icon_minitime29/5/2010, 18:55

Rita Paleari ha scritto:
fammi capì, Mario e Piero hanno detto che la settimana prossima non ci sono, mi pare. Di Mario sono sicura, di Piero mi potrei sbagliare.
Insomma, sgamatiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii ambe uno! QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 130961

No, male mi spiegai!

Io sono già sparito per tre giorni, a prendermi un po' di umido in montagna. Qua sugno e qua resto...
spero.
Torna in alto Andare in basso
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14693
Data d'iscrizione : 04.01.08

QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI   QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Icon_minitime29/5/2010, 18:56

Può essere che lo abbia letto, io so che ogni volta che Metilparaben intitola un suo post con "Avanti il prossimo" mi viene freddo. All'inizio dell'anno, quando eravamo a 13 suicidi, feci la media di 62 ad andare alla fine dell'anno ma coi numeri che ora ci sono, tale media sarà abbondantemente superata. Poi ho davanti la vicenda di Cucchi. Nella pelle ce l'ho.

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14693
Data d'iscrizione : 04.01.08

QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI   QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Icon_minitime29/5/2010, 18:57

Resta un ultimo brano per lunedì. Martedì il chi ha scritto chi, mercoledì che è festa la nuova proposta di scrittura? Chiedo...

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
Mario Malgieri
Star
Star
Mario Malgieri

Numero di messaggi : 1878
Data d'iscrizione : 12.05.08

QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI   QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Icon_minitime29/5/2010, 19:15

Daniela Micheli ha scritto:
Resta un ultimo brano per lunedì. Martedì il chi ha scritto chi, mercoledì che è festa la nuova proposta di scrittura? Chiedo...

Se ci riesci, certo. Ma essendoci di mezzo una festa e per molti un ponte suggerirei di lasciare un po' più di tempo del solito per la scrittura.
Torna in alto Andare in basso
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14693
Data d'iscrizione : 04.01.08

QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI   QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Icon_minitime29/5/2010, 19:15

ok Mario, meglio anche per me Smile

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
Divagazioni laterali
Star
Star
Divagazioni laterali

Numero di messaggi : 1496
Data d'iscrizione : 21.09.09

QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI   QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Icon_minitime29/5/2010, 19:16

se volete uno spaccato della vita in galera, guardate il film "cella 211". Ancghe i peggiori detenuti sono di un'umanità che arriva al cuore.

Siamo sicuri che tutti i suicidi lo siano veramente? qualcuno è decisamente sospetto.
Torna in alto Andare in basso
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14693
Data d'iscrizione : 04.01.08

QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI   QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Icon_minitime29/5/2010, 19:17

appunto, Rita... vedi Stefano Cucchi

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
La Penna del Giorno
Top
Top
La Penna del Giorno

Numero di messaggi : 1013
Data d'iscrizione : 07.06.09

QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI   QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Icon_minitime29/5/2010, 19:42

appunto
Torna in alto Andare in basso
Giampiero Pieri
Star
Star
Giampiero Pieri

Numero di messaggi : 2329
Data d'iscrizione : 20.01.08

QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI   QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Icon_minitime29/5/2010, 23:11

PDG Venerdì ha scritto:
Giampiero Pieri ha scritto:
Buona vacanza, Penna. QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Icon_biggrin

niente vacanza purtroppo, solo assenza di pc.

Sorry, troppo tardi ho ricollegato che poteva anche non essere una vacanza, Penna... Se di trasloco si tratta, dunque, va già bene...
Torna in alto Andare in basso
Natascia Prinzivalli
Star
Star
Natascia Prinzivalli

Numero di messaggi : 1745
Data d'iscrizione : 13.12.07

QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI   QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Icon_minitime30/5/2010, 05:09

Una pagina ben scritta tra il racconto e il pamphlet. La situazione carceraria in Italia è un disastro, ma lo è ancor più tutta quella macchina pachidermica che decide non sempre con giustizia chi dovrebbe finire in carcere. La legge dovrebbe essere uguale per tutti, il carcere no. Mi chiedo come si fa a mettere insieme gente( spesso giovanissima) condannata per piccoli reati con delinquenti incalliti? Per alcuni reati il carcere dovrebbe essere duro anzi durissimo senza speranza, visto che in Italia non esiste la pena di morte e per fortuna e non perchè io sia una buonista ma perchè sarebbe troppo comodo morire-In Italia sono in forte aunento gli abusi contro i minori, un gran numero di questi individui continua la sua vita indisturbata vivono nel nostro paese, fanno il comodaccio loro, ma, appartengono ad un altro stato...caspita un bell'esempio davvero per i futuri abusanti che magari potrebbero pensare di indossare l'abito talare per farla franca e magari e perchè no, mettere rimedio alla mancanza di vocazione! Nel contempo penso anche a tutti quei cittadini che sono finiti in carcere per errori giudiziari, detenuti in attesa di giudizio..

Un saluto
____nat

_________________
" Si nasce sempre sotto il segno sbagliato e stare al mondo in modo dignitoso vuol dire correggere giorno per giorno il proprio oroscopo."
Torna in alto Andare in basso
http://www.bedo.it/allaricercadeltempop/
Natascia Prinzivalli
Star
Star
Natascia Prinzivalli

Numero di messaggi : 1745
Data d'iscrizione : 13.12.07

QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI   QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Icon_minitime30/5/2010, 05:17

Rita Paleari ha scritto:
se volete uno spaccato della vita in galera, guardate il film "cella 211". Ancghe i peggiori detenuti sono di un'umanità che arriva al cuore.

Siamo sicuri che tutti i suicidi lo siano veramente? qualcuno è decisamente sospetto.

Mi chiedo se quei peggiori detenuti durante le loro efferatezze abbiano provato un briciolo di umanità? Che marciscano in carcere,la cosa che mi secca davvero e che dobbiamo farci carico noi di questi avanzi che non hanno il coraggio di mettersi una pietra al collo.

_____nat

_________________
" Si nasce sempre sotto il segno sbagliato e stare al mondo in modo dignitoso vuol dire correggere giorno per giorno il proprio oroscopo."
Torna in alto Andare in basso
http://www.bedo.it/allaricercadeltempop/
Divagazioni laterali
Star
Star
Divagazioni laterali

Numero di messaggi : 1496
Data d'iscrizione : 21.09.09

QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI   QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Icon_minitime30/5/2010, 05:35

anche tu non dormi eh?

Il film di cui parlo è solo un film, ovvio, ma proprio il protagonista, uno che non ha nulla da perdere perchè carico di ergastoli, dentro di sè ha una fiammella, chiamiamola così, di altruismo. E' un film che fa meditare, non tanto per il protagonista, ma perchè il racconto mette il dubbio, che non siano solo i cattivi quelli che sono dentro, ma che siano cattivi anche i buoni che stanno fuori.
Torna in alto Andare in basso
Nuccio Pepe
Top
Top
Nuccio Pepe

Numero di messaggi : 1010
Data d'iscrizione : 13.12.08

QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI   QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Icon_minitime30/5/2010, 08:16

Pagina interessante , ben scritta , per un argomento difficile.
Cito Mario :
Citazione :
Io non sono un buonista di professione, sono convinto che chi sbaglia per scelte sue deve pagare sulla pella propria. Ma la colpa deve essere proporzionata alla pena, la pena deve essere da civile stato di diritto e certamente le conseguenze non dovrebbero estendersi alla famiglia e agli affetti.

Bene ho lavorato, giornalmente, per quasi 3 anni, a contatto con detenuti di tutte le specie, dai nomi che fanno tremare i polsi al piccolo spacciatore.

Sapete che mi viene difficile commentare il brano ?

Ho solo delle certezze :

1- chi sbaglia per scelte sue deve pagare sulla pella propria.
2. ci sono troppi casi Cucchi,vero, ma da qui a pietire su tutti i detenuti ......
3- le conseguenze non dovrebbero estendersi alla famiglia e agli affetti ....( !!) e allora le famiglie di chi ha perso un marito per una sparatoria durante una rapina, di chi ha avuto il negozio bruciato e vive di debiti, di chi ha un figlio nel tunnel della droga ?

Credetemi non è facile, ancora più difficile diventa quando si parla con questi soggetti
( quasi tutti, nella mia esperienza) e si intravede solo l'ombra di un lieve pentimento, magari suggerito dal momento per accondiscendere l'interlocutore.

QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 899765
Torna in alto Andare in basso
http://www.nucciopepe.wordpress.com
Divagazioni laterali
Star
Star
Divagazioni laterali

Numero di messaggi : 1496
Data d'iscrizione : 21.09.09

QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI   QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Icon_minitime30/5/2010, 09:00

solo un grande punto di domanda: delinquenti ci si nasce o si diventa?
Penso a bambini bellini come tutti, in braccio alle mamme belline come tutte. Penso a quei bambini cresciuti, diventati adulti che ammazzano la nonna a badilate per comperarsi la droga.
Quando e perchè il bambino diventa un mostro? ma so già che non c'è risposta.
Torna in alto Andare in basso
Mario Malgieri
Star
Star
Mario Malgieri

Numero di messaggi : 1878
Data d'iscrizione : 12.05.08

QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI   QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Icon_minitime30/5/2010, 09:11

Nuccio Pepe ha scritto:


Bene ho lavorato, giornalmente, per quasi 3 anni, a contatto con detenuti di tutte le specie, dai nomi che fanno tremare i polsi al piccolo spacciatore.

Sapete che mi viene difficile commentare il brano ?

Ho solo delle certezze :

1- chi sbaglia per scelte sue deve pagare sulla pella propria.
2. ci sono troppi casi Cucchi,vero, ma da qui a pietire su tutti i detenuti ......
3- le conseguenze non dovrebbero estendersi alla famiglia e agli affetti ....( !!) e allora le famiglie di chi ha perso un marito per una sparatoria durante una rapina, di chi ha avuto il negozio bruciato e vive di debiti, di chi ha un figlio nel tunnel della droga ?
Credetemi non è facile, ancora più difficile diventa quando si parla con questi soggetti
( quasi tutti, nella mia esperienza) e si intravede solo l'ombra di un lieve pentimento, magari suggerito dal momento per accondiscendere l'interlocutore.

Non è facile esprimere compiutamente un concetto complesso e spinoso come questo e io, nel mio commento, evidentemente non l'ho fatto. Provo a spiegarmi.
Le vittime di atti di delinquenza, almeno nei casi più drammatici andrebbero certamente aiutate da tutti, cioè dallo stato in primis... sì, da questo stato? Utopia!
Quanto ai famigliari dei delinquenti, intendevo dire che non devono scontare in alcun modo colpe non proprie e andrebbero trattati non come "Figlio o moglie, o fratello o che so io di delinquente", ma come qualsiasi altro cittadino degno di rispetto. Il fatto è che questo stato oggi non riesce o non vuole trattare con rispetto nessuno, se non i membri della casta, e cosa ci vogliamo aspettare di diverso?
Torna in alto Andare in basso
Nuccio Pepe
Top
Top
Nuccio Pepe

Numero di messaggi : 1010
Data d'iscrizione : 13.12.08

QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI   QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Icon_minitime30/5/2010, 13:02

Mario:
Citazione :
Quanto ai famigliari dei delinquenti, intendevo dire che non devono scontare in alcun modo colpe non proprie e andrebbero trattati non come "Figlio o moglie, o fratello o che so io di delinquente", ma come qualsiasi altro cittadino degno di rispetto
. assolutamente d'accordo su questo ma non quando si ribalta la situazione sul " povero detenuto" che non può mangiare il prosciutto appena affettato.
Sul tipo e durate delle pene potremmo discutere per ore, ad es. ad uno spacciatore farei pulire il culo degli ammalati, pulire le strade, assistere vagabondi per almeno 3 anni giornalmente, senza ferie e lo stesso tipo di pena la vedrei bene per i politici corrotti, altro che carcere !

Citazione :
Il fatto è che questo stato oggi non riesce o non vuole trattare con rispetto nessuno, se non i membri della casta
questa è una drammatica realtà !

Vedi manovra finanziaria e l'opposizione che dice solo : ... ma diamine, non ci si comporta così ! Perbacco !! scratch
Torna in alto Andare in basso
http://www.nucciopepe.wordpress.com
La Penna del Giorno
Top
Top
La Penna del Giorno

Numero di messaggi : 1013
Data d'iscrizione : 07.06.09

QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI   QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Icon_minitime30/5/2010, 15:03

Nuccio Pepe ha scritto:
Mario:
Citazione :
Quanto ai famigliari dei delinquenti, intendevo dire che non devono scontare in alcun modo colpe non proprie e andrebbero trattati non come "Figlio o moglie, o fratello o che so io di delinquente", ma come qualsiasi altro cittadino degno di rispetto
. assolutamente d'accordo su questo ma non quando si ribalta la situazione sul " povero detenuto" che non può mangiare il prosciutto appena affettato.
Sul tipo e durate delle pene potremmo discutere per ore, ad es. ad uno spacciatore farei pulire il culo degli ammalati, pulire le strade, assistere vagabondi per almeno 3 anni giornalmente, senza ferie e lo stesso tipo di pena la vedrei bene per i politici corrotti, altro che carcere !

Citazione :
Il fatto è che questo stato oggi non riesce o non vuole trattare con rispetto nessuno, se non i membri della casta
questa è una drammatica realtà !

Vedi manovra finanziaria e l'opposizione che dice solo : ... ma diamine, non ci si comporta così ! Perbacco !! scratch

Lo stato dovrebbe garantire anche una carcerazione nel rispetto della persona umana perchè non deve e non si può a mettere sullo stesso piano dei reclusi.
Purtroppo questo non accade e la sovraffolazione delle carceri impedisce lo svolgimento di percorsi di riabilitazione seri.Le prigioni sono invece fabbriche di nuova delinquenza.
Le celle sono piene di tossicodipendenti, zingari ed extracomunitari le cui storie andrebbero trattate in ben altro modo.
Ho scritto che in carcere si muore e questo avviene dietro e fori dalle sbarre. 20 i suicidi delle guardie carcerarie negli ultimi due anni.Questo dovrebbe far riflettere.
Il caso Cucchi putroppo non è un episodio isolato, ma spedizionei punitive sono all'ordiene del giorno
.

Un saluto a Nuccio e Mario,grazie per i commenti
Torna in alto Andare in basso
Fabio Marchiò
Top
Top
Fabio Marchiò

Numero di messaggi : 164
Data d'iscrizione : 11.04.10

QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI   QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Icon_minitime31/5/2010, 13:45

Il carcere, un servizio alla società, dove il "sociale" si rispecchia e vede tutta la sua "socialità".
Mettere nel carcere, significa, sottolineare la differenza, esprimere la propria "onestà" e diversità, dall'essere a-sociale.
Non ci fossero carceri, non ci sarebbe modo di distinguere il proprio stato sociale, mentre così, i diversi, gli a-sociali, come specchi rimandano gli aspetti che noi consideriamo diversi, e proprio per questo a-sociali.
La differenza tra socialità e a-socialità, è data dal rispetto delle regole o leggi. Chi contravviene alle regole viene marginato nelle carceri. Viene a-socializzato e detenuto in un'organizzazione che ne confina la socialità.
Il reintegro nel sociale, dovrebbe, sottolineo dovrebbe, avvenire attraverso un recupero alla socialità, e lo sconto di una pena, socialmente stabilita.
Quindi, gli a-sociali, detenuti nelle carceri, dovrebbero subire un processo di recupero e reintegro nella società, se questo processo è efficace, gli ex-detenuti, dovrebbero esprimere valori sociali migliori e più "socievoli" in quanto hanno subito un trattamento di "socialità" MIRATO E APPROFONDITO, PER NON DIRE PERSONALIZZATO.
Se questo non avviene, tutto il sistema è da riconsiderare e da condannare.
Ma a questo punto stò descrivendo UTOPIA, una società e un mondo che non esiste...
Esistono solamente, vittime di atti a-sociali, e colpevoli di atti a-sociali.
Esiste solo una società, che di fronte allo specchio della detenzione e del confino, specchia tutta la sua organizzazione sociale perfetta, ed è tanto più solida nei suoi fondamenti, quanto è più efferato il reato a-sociale commesso.
Buona giornata, Fabio.
ps. scusami PDG ma, non riesco a leggerti, forse è il mio atto di ribellione più sottile che riesco ad esprimere in merito.
Torna in alto Andare in basso
Franca Bagnoli
Star
Star
Franca Bagnoli

Numero di messaggi : 1679
Data d'iscrizione : 02.04.10

QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI   QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Icon_minitime31/5/2010, 15:57

Nat, la pena di morte no perché è troppo comoda? Sono sconcertata.
Torna in alto Andare in basso
http://www.francamente.ning.com
Annamaria Giannini
Top
Top
Annamaria Giannini

Numero di messaggi : 1185
Data d'iscrizione : 03.11.09

QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI   QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Icon_minitime31/5/2010, 16:17

Ni astengo. Ala contrario di Fabio ho letto la pagina con attenzione.
Ed anche i commenti. Prefrisco non commentare.
Pagina sentita PDG.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI   QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI - Pagina 3 Icon_minitime

Torna in alto Andare in basso
 
QUELLO CHE NE RESTA - ANNAMARIA GIANNINI
Torna in alto 
Pagina 3 di 4Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Le proposte di scrittura a tema :: Anno Domini 2010-
Vai verso: