RegistratiIndiceCercaAccedi

Condividi
 

 SCONFINI

Andare in basso 
AutoreMessaggio
michael*santhers
Top
Top
michael*santhers

Numero di messaggi : 979
Data d'iscrizione : 06.01.08

SCONFINI Empty
MessaggioTitolo: SCONFINI   SCONFINI Icon_minitime1/6/2010, 12:56

Nel fonte Ristoccia,lembo di spenta valle
parvero subito chiare impronte d'asino screanzato
licenzioso ai rigori di buon educatore
alchè il contadino Rapatonna,infuriato
e per tener fede a principi di legalità,suo vanto
convocò sul posto l'avvocato Lo Chiodo
e questi famoso indagatore,ricostruì subito lo scenario,
era chiaro evidente che si trattava
della bestia del confinante Roccasaniccio,
urgeva quindi prima che eventuale pioggia
potesse confondere tracce,far subito causa
al responsabile del gravissimo danno
-Partita procedura legale,i due attori
si trovarono a muso duro in tribunale
e quando il difensore dell'accusato
Avvocato Morgiacantone detto il Mago,
nell'arringa finale sferrò colpo a sorpresa,
sostenne che le impronte per come disposte
in sequenziale andirivieni e dura calca
di puntamento obliquo di zampe anteriori
e unisone e discordanti alle prime le posteriori
a scalci d'atterrimento in percosse breve
oltre lunghezza di normale postura tranquilla
e in sbilanciamenti addomesticati a fortuito equilibrio,
erano certamente provocate da un lupo
-Un boato di malumori si sollevò in aula
e in protesta alcuni berretti finirono pestati,
allora meglio si spiegò il fantasioso stratega
era pur verità d'inequivocabili zoccoli al calpestio
ma non a scopo di pascolo bensì a chiaro intento del somaro
far minacciosa danza a spaventare feroce predatore
che ben altri danni avrebbe potuto causare
al prospero villaggio di bimbi e quindi
non solo nullo il risarcimento ma addirittura
era saggio un indennizzo all'eroico gesto dell'asino
ben dal suo padrone istruito a sfidare pericoli
per altruismo sociale
-Il Giudice Parrevolle stanco della disputa
che mai sembrava volgere al termine,decretò
nessun risarcimento a l'un l'altro dovuto
e ognuno a far fronte a proprie spese legali
che si rivelarono pari a trentennale raccolto
dei due attigui campi irriverenti a fatiche
--------------------------------------------------
Da:Destini E Presagi
www.santhers.com
Torna in alto Andare in basso
 
SCONFINI
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Prosa e Poesia :: Prosa-
Vai verso: