RegistratiIndiceCercaAccedi

 

 L'uomo della pioggia

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Lara Kelly
Top
Top
Lara Kelly

Numero di messaggi : 751
Data d'iscrizione : 28.05.10

L'uomo della pioggia  Empty
MessaggioTitolo: L'uomo della pioggia    L'uomo della pioggia  Icon_minitime19/7/2010, 11:39

L'uomo della pioggia  Parke_summer-rain

L'uomo della pioggia

Piangeva lacrime di pioggia come argento di pensieri.

Lui è l’uomo della pioggia che sa dissolvere in parole ogni sua goccia di dolore.
Lui è quel pensiero stropicciato che gli occhi non possono decifrare.
Vorrebbero rapirlo, estraniarlo alla realtà, dipingerlo all’illusione.
Ma fugge sospinto dal vento in un cielo assente, ripiegato su stesso sotto la nebbia scontornata delle nuvole.

E’ un groviglio di temporale, che avverti in lontananza.
Un cupo lento lamento, quasi sordo.
Inconsolabile.
E tutto piove senza contorni, senza mètà né realtà.
Tutto è assortito paradosso.

Fugge ma sa trovarti l’uomo della pioggia, con blanda indifferenza e ti porta la sua eco irrisolta, ti porge solo l’ombra della sua ruvida carezza, la rotondità del suo sguardo, la dolcezza di una malinconia troppo fonda per essere avvicinata.
E’ la nuvola che passa in ombra, trascinata dal suo riflesso grigio. Come un abito dalle code, un frac elegante indossato sul suo passo sciolto.
Si riversa in pozzanghera al largo di inutili pietismi ma sorride all’agonia del sole che lo asciuga.

Un giorno, forse,
quando la pioggia sospenderà le sue lacrime dal cielo, quel riflesso brillerà d’azzurro in tutto il suo fulgore.

E forse solo allora anche l’uomo della pioggia aprirà l’ombrello per non dissolversi.




Torna in alto Andare in basso
 
L'uomo della pioggia
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Prosa e Poesia :: Prosa-
Vai verso: