RegistratiIndiceCercaAccedi

 

 Mare di papaveri

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Mario Ughi
Top
Top
Mario Ughi

Numero di messaggi : 83
Data d'iscrizione : 11.07.09

Mare di papaveri Empty
MessaggioTitolo: Mare di papaveri   Mare di papaveri Icon_minitime31/8/2010, 20:22

Si può annegare tra queste onde di un rosso brillante, anche se la superficie non appare increspata, e fino a dove l’occhio può arrivare, fino all’orizzonte, è un infinito agitarsi piatto di petali mossi dal vento.
Se le onde non salgono a cavalcare la linea tesa di questo mare è soltanto perché sono incatenate a terra, come te e come me. Lunghi steli trattengono i petali che si agitano come volessero volare via, forzandoli in una riga orizzontale e tenendo ogni pianta separata.
E’ un movimento sotterraneo, quello che seduce, nascosto agli occhi se ne stai fuori, un movimento che si rivela chiaro quando ti avvicini e ti immergi. Da dove siamo, non possiamo vederlo: devi entrarci dentro, non c’è altro modo. Nella distanza, tutto sembra immobile.
Se mi prendi per mano, accetterò la decisione che hai preso, di tenere gli occhi chiusi, e accompagnerò la tua traversata.
Sentirai qualcosa di fresco e di dolce, delicato, accarezzarti le gambe, ma non saranno le mie mani. Metterai un passo dopo l’altro, procedendo nell’incertezza, ma io ti guiderò.
E una volta superata la distesa tra le due rive, avremo percorso un tratto di strada insieme, e forse tu col palmo della mano libera avrai saggiato la carezza dei fiori spalancati verso il sole.
Senza vedere.
Questo rosso tremulo, che lasci ai miei soli occhi, è la distanza che ci separa.
Torna in alto Andare in basso
http://graffiati.it
Paolo Secondini
Top
Top
Paolo Secondini

Numero di messaggi : 324
Data d'iscrizione : 07.06.09

Mare di papaveri Empty
MessaggioTitolo: Re: Mare di papaveri   Mare di papaveri Icon_minitime31/8/2010, 20:35

Direi che, pur postato nell'angolo dedicato alla prosa, il tuo brano, Mario, ha la delicatezza, la soavità di una lirica vera e propria (contrassegnata da un vibrante cromatismo: il rosso vivace dei papaveri), dalla quale trapela, più che amore palese e manifesto, un intenso desiderio di esso.
Molto bello.
Paolo
Torna in alto Andare in basso
Susanna Costa
Top
Top
Susanna Costa

Numero di messaggi : 366
Data d'iscrizione : 27.03.09

Mare di papaveri Empty
MessaggioTitolo: Re: Mare di papaveri   Mare di papaveri Icon_minitime31/8/2010, 21:18

Non posso che concordare con quanto detto da Paolo: soave... (e poi adoro i papaveri..) Rolling Eyes
Torna in alto Andare in basso
Divagazioni laterali
Star
Star
Divagazioni laterali

Numero di messaggi : 1499
Data d'iscrizione : 21.09.09

Mare di papaveri Empty
MessaggioTitolo: Re: Mare di papaveri   Mare di papaveri Icon_minitime19/9/2010, 09:56

Ha ragione Paolo, questa è poesia, delicata e serena. Complimenti, non è facile scrivere così.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Mare di papaveri Empty
MessaggioTitolo: Re: Mare di papaveri   Mare di papaveri Icon_minitime

Torna in alto Andare in basso
 
Mare di papaveri
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Prosa e Poesia :: Prosa-
Vai verso: