RegistratiIndiceCercaAccedi

Condividi
 

 Il gatto coi microchip (una volta, con gli stivali...)

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14694
Data d'iscrizione : 04.01.08

Il gatto coi microchip (una volta, con gli stivali...)  Empty
MessaggioTitolo: Il gatto coi microchip (una volta, con gli stivali...)    Il gatto coi microchip (una volta, con gli stivali...)  Icon_minitime26/10/2010, 01:26

Il gatto coi microchip (una volta, con gli stivali...)  Aristogatti+3

“Aho, Romeo, hai sentito la novità?”

“Oh che tu dici, Minou, di che novità stai miagolando?”

“Ci vogliono censire, hanno detto. Pare che vogliano prenderci di brutto e metterci un coso sotto pelle, un microchip… mi ricorda quel film col nostro antenato, Silvestro, e il canarino che diceva “oh oh, mi è semblato di vedele un gatto”, solo che ora quell’infame di Titti dovrà aggiungere “e fa pure chipppppp”

“Maddai, smettila di sparare miagolate di questa portata! Con tutti i problemi che c’hanno, proprio di ste stronzate se devono occupà? Me pare che c’hanno già le loro gatte da pelare a Terzigno”

“Eh, Romeo… sai com’è… ci sbattono pure nei titoli del TG, pensa che fortuna, finalmente noi che siamo definiti gli animali domestici di serie B, possiamo pure ambire alle notizie fresche di primo pelo di Minzolini & Co…”

“Minou, ascolta me che tengo er nome der miglior gatto del Colosseo, qua gatta ci cova…”

“Sempre il solito miscredente, tu…”

“Non sono miscredente, sò realista: famme capì na cosa, gattina, a chi giova questa faccenda?”

“Romeo, ma te lo devo dire proprio io, gattina di primo pelo a chi giova? Pensa un po’ a chi produce questi aggeggi elettronici, magari poi si scopre che è il cognato del fratello della zia di Fini e Feltri ci frantuma i chip con un editoriale dalle lettere cubitali Il gatto sul tetto sul tetto che scotta nella casa di Tulliani! Oppure, può pure essere che la Mary Star ha fatto leggere a questi umani 1984 di Orwell per cui…”

“Ma ti sbagli, forse era La fattoria degli animali…”

“None, era il 1984, quello del Grande Fratello ma non quello a reti unificate per gli itaGliani imbecilli… massì, quello dove c’è un occhio che ti guarda sempre, te lo ricordi micione?”

“…. Non ci siamo ancora arrivati col programma, all’Esquilino arrivano sempre in ritardo….”

“Dicevo che magari usano noi come cavie, scrivono che non fa mica male iniettarcelo sotto cute qua, dove ho il mio regale collo da cignogatta, senza anestesia, quasi indolore… Se ci perdono, poi, grazie a questo aggeggio, ci ritrovano ovunque… In pratica, coi satellitari basta che il nostro padrone ci cerchi e zac, la squadra di soccorso gatto perduto arriva…”

“Ma io sò randagio, Minou, sò randagio e rivendico il mio diritto di esserlo. Ma poi, mica ho capito che c’azzecca sta storia col Grande Fratello, con 1984, con Orwell…”

“Sei di coccio, Romeo! Se funziona con noi gatti, chissà, domani fanno la stessa cosa coi nostri padroni, con gli umani, insomma….”

“Minou, ma te non ci dormi la notte con ste pensate? Smettila de leggere e pensa ad annà a sculettare con la tua regale coda per i vicoli… Te leggi troppo, e te fa male ar cervelletto tuo ch’è sì caruccio, sotto tutto quel pelo grigio che c’hai…”

“Romeo, anche io sono dalla tua ma cosa possiamo fare per rivendicare il nostro diritto a non essere chippati? Se poi ci affamano? Se ci assetano? Sono molto giù, amico mio…”

“E de che de stai a preccupà, Minou? Mò fonnamo un gruppo su FaceBook e chiamiamo tutti i gatti alla rivolta, ndo sta er problema? Se quei rossi hanno portato un milione di umani a Piazza San Giovanni, e starai a vedè quanti ne portamo noi… Tanti che la biblica invasione delle cavallette parrà na stronzata ar confronto… Non te scuraggià, micetta mia, e viè qua che ti sfriccico un poco er pelo che me sa un po’ arruffato…”

“Ah, Romeo, mio gattoeroe… Ti amo… Mio dolce gatto rivoluzionario dal baffo sì rimescolante.. ”

“Frrrrrrrrrr Frrrrrrrrrrrr Frrrrrrrrrrrr dimmelo ancora, tesò, e dillo al Romeo tuo… e farà le barricate per te, incendierà tutti i microchip der mondo per la sua Minou…”

“Romeo, perché sei tu Romeo….”

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
La Penna del Giorno
Top
Top
La Penna del Giorno

Numero di messaggi : 1013
Data d'iscrizione : 07.06.09

Il gatto coi microchip (una volta, con gli stivali...)  Empty
MessaggioTitolo: Re: Il gatto coi microchip (una volta, con gli stivali...)    Il gatto coi microchip (una volta, con gli stivali...)  Icon_minitime26/10/2010, 14:56

frrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr Il gatto coi microchip (una volta, con gli stivali...)  877851
Torna in alto Andare in basso
Mario Malgieri
Star
Star
Mario Malgieri

Numero di messaggi : 1878
Data d'iscrizione : 12.05.08

Il gatto coi microchip (una volta, con gli stivali...)  Empty
MessaggioTitolo: Re: Il gatto coi microchip (una volta, con gli stivali...)    Il gatto coi microchip (una volta, con gli stivali...)  Icon_minitime26/10/2010, 16:01

Ma daiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii! Ma che belloooooooooooooooo!
Sei una Grande!
Torna in alto Andare in basso
Franca Bagnoli
Star
Star
Franca Bagnoli

Numero di messaggi : 1679
Data d'iscrizione : 02.04.10

Il gatto coi microchip (una volta, con gli stivali...)  Empty
MessaggioTitolo: Re: Il gatto coi microchip (una volta, con gli stivali...)    Il gatto coi microchip (una volta, con gli stivali...)  Icon_minitime26/10/2010, 21:00

Eh, li gatti c' hanno raggione. Vedrai che saremo chippati pure noi umani!
Torna in alto Andare in basso
http://www.francamente.ning.com
Paolo Secondini
Top
Top
Paolo Secondini

Numero di messaggi : 324
Data d'iscrizione : 07.06.09

Il gatto coi microchip (una volta, con gli stivali...)  Empty
MessaggioTitolo: Re: Il gatto coi microchip (una volta, con gli stivali...)    Il gatto coi microchip (una volta, con gli stivali...)  Icon_minitime10/11/2010, 11:40

Bellissima questa favola in chiave certamente moderna.
Gustosa, senz'altro!

Il gatto coi microchip (una volta, con gli stivali...)  645676
Torna in alto Andare in basso
Paolo Secondini
Top
Top
Paolo Secondini

Numero di messaggi : 324
Data d'iscrizione : 07.06.09

Il gatto coi microchip (una volta, con gli stivali...)  Empty
MessaggioTitolo: Re: Il gatto coi microchip (una volta, con gli stivali...)    Il gatto coi microchip (una volta, con gli stivali...)  Icon_minitime10/11/2010, 11:40

OPS!
Ma è una puzzola o un gatto?
Boh!
Torna in alto Andare in basso
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14694
Data d'iscrizione : 04.01.08

Il gatto coi microchip (una volta, con gli stivali...)  Empty
MessaggioTitolo: Re: Il gatto coi microchip (una volta, con gli stivali...)    Il gatto coi microchip (una volta, con gli stivali...)  Icon_minitime10/11/2010, 11:42

Magrazie!
E' una puzzola ma fa gnente Smile:

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Il gatto coi microchip (una volta, con gli stivali...)  Empty
MessaggioTitolo: Re: Il gatto coi microchip (una volta, con gli stivali...)    Il gatto coi microchip (una volta, con gli stivali...)  Icon_minitime

Torna in alto Andare in basso
 
Il gatto coi microchip (una volta, con gli stivali...)
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Prosa e Poesia :: Prosa-
Vai verso: