RegistratiIndiceCercaAccedi

 

 Chi di penna ferisce, di penna perisce

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14694
Data d'iscrizione : 04.01.08

Chi di penna ferisce, di penna perisce Empty
MessaggioTitolo: Chi di penna ferisce, di penna perisce   Chi di penna ferisce, di penna perisce Icon_minitime11/11/2010, 13:45

Ci sono uomini…
Oddio, uomini…
Vermi?
Amebe?
Ratti?
Parliamone.
Intanto non voglio limitare la classificazione al solo genere maschile, ché sarebbe occasione di diatriba infinita col popolo femminile: intendo uomini nel senso di umanità pensante, dotata dell’intelletto e della parola.
Detto questo, proseguo il pensiero che è qui, incazzato nero che bussa.
Facciamo una classificazione generica e sintetica, nonché un’analisi di ciò che avviene ogni tanto:
1) illusione
2) errore
3) chiusura
Quel paraculo di Leopardi parlava del potere consolatorio delle illusioni. Quella stronza delle Micheli afferma e sti cazzi.
Perché quando ti trovi dentro ad un’illusione, non è che ti ci metti dentro da sola in una sorta di esaltazione masochista, come se il farsi del male sia una predisposizione innata, voluta e cercata allo sfinimento.
Ci si entra in due, sempre e a prescindere.
Solo che noi donne siamo delle deficienti; delle vere e proprie coglione, che beviamo tutto ciò ci viene propinato.
Importante è che il tutto sia ben condito da un po’ di sentimento e noi ci caschiamo, come pesciolone affamate.
Perché noi siamo affamate, siamo bulimiche di sentimenti, cerchiamo i lenimenti dell’anima come un assetato nel Sahara cerca un’oasi d’acqua.
E un esquimese al Polo Nord un raggio di sole.
Ricordi le parole che ti hanno venduto come fossero la pietra più preziosa dell’intero universo; lo dico sempre che si dovrebbero usare gli occhiali non solo per leggere e scrivere.
Ok, non sono molto estetici, ma tenerli sul naso sempre avrebbero forse fatto scoprire che sotto la lucentezza, quelle parole, non erano altro che patacche.
Oro di Napoli, insomma, anche se laggiù, in questo periodo, c’avrebbero già altri problemi; non voglio infierire ma la metafora del fasullo è resa perfettamente.
Ci siamo fino qui, mi pare.
Andiamo oltre.
Passiamo al coraggio.
Qual è il coraggio dei millantatori dei sentimenti?
Ve lo dico io qual è e come si manifesta, è un modus operandi consolidato nei secoli dei secoli, dai tempi di quel grandissimo stronzo di Adamo nel giardino dell’Eden: si piangono addosso.
Rubano quel ruolo che la storiografia assegna alle femminucce, loro sono così brave a farlo, imparato da secoli e secoli di pratica di quelle che sono lezioni di vita vissuta.
Si giustificano, cercando di apparire agli occhi altrui ciò che non sfiora loro nemmeno il pensiero sia vero.
Da pensieri bulimici, arrivano a trapelare solo anoressia, nascondendosi ipocritamente dietro ad un muro.
Con che materiale è fatto, quel muro, lo sanno bene i nostri amici.
Alcuni usano materiali a lunga presa ed occorrono mesi affinché si solidifichino per bene.
Altri hanno dei bei cementi a presa rapida, come nei film sulla mafia, avete presente, no?
Il risultato comunque non cambia: il muro c’è e lì resterà.
Protetti dicono di proteggerti.
Mai una volta che la smettano di dire cazzate, sono troppo impegnati a suscitare empatia.
A volte succede però il contrario, anziché empatia e condivisione viene evocata la rabbia, sorda, cieca, impulsiva e dalle parole imperdonabili.
Non importa, siore e siori, c’è il muro a proteggervi, no?
Voi stessi, a cautelare voi stessi e nessun altro dalle vostre ipocrisie.
Che non a tutti appartengono: ci sono persone che si umiliano, piuttosto.
Ma che lasciano l’ipocrisia del pensare e di agire nel cassetto sigillato.
Anche se dimenticano per un attimo, un attimo solo, di che razza sono fatte e non è sicuramente la stessa degli anoressici dei sentimenti, vampiri del calore e dell’amore altrui.
Ben venga tutto, dunque, tutto serve.
La rabbia è un bellissimo antidoto alla sofferenza.
Importante è non permettere che sfoci nell’odio anche se labile è il confine.
Ma tant’è, a chi mai poi potrà interessare?
Propongo a chi si trova o si può eventualmente riconoscere nella situazione testé descritta una doccia refrigerante, rinfrescante, pulente sotto l’acqua dell’indifferenza, a lavare sensazione di bava che appiccica ogni centimetro di pelle.
Funziona.
Parola di Admin.





_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
Divagazioni laterali
Star
Star
Divagazioni laterali

Numero di messaggi : 1499
Data d'iscrizione : 21.09.09

Chi di penna ferisce, di penna perisce Empty
MessaggioTitolo: Re: Chi di penna ferisce, di penna perisce   Chi di penna ferisce, di penna perisce Icon_minitime11/11/2010, 14:24

Un muro ha sempre due lati e a volte i muri sono due, che si guardano senza saperlo.


Molta rabbia nelle tue parole, rabbia che tutte le donne conoscono e che le rende sorelle.
Torna in alto Andare in basso
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14694
Data d'iscrizione : 04.01.08

Chi di penna ferisce, di penna perisce Empty
MessaggioTitolo: Re: Chi di penna ferisce, di penna perisce   Chi di penna ferisce, di penna perisce Icon_minitime11/11/2010, 14:43

gia, sorelle...

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
Franca Bagnoli
Star
Star
Franca Bagnoli

Numero di messaggi : 1679
Data d'iscrizione : 02.04.10

Chi di penna ferisce, di penna perisce Empty
MessaggioTitolo: Re: Chi di penna ferisce, di penna perisce   Chi di penna ferisce, di penna perisce Icon_minitime11/11/2010, 22:08

Il bello, anzi il brutto è che quando non c' è più il tuo uomo che , tutto sommato, ti lasciava tanti spazi liberi, ci sono i figli che alzano muri protettivi, dicono e intanto tentano di toglierti la tua libertà. Allora litighi, sbraiti, dici parole che non dovresti dire e ti vengono pure i sensi di colpa perché i fgli, di sa, sono pezzi 'e core. E così passano gli anni e più invecchi e più vogliomo proteggerti. Ma poi ti dici: sei una madre. Fai il tuo mestiere fino a che vivi....e sorridi.
Torna in alto Andare in basso
http://www.francamente.ning.com
Divagazioni laterali
Star
Star
Divagazioni laterali

Numero di messaggi : 1499
Data d'iscrizione : 21.09.09

Chi di penna ferisce, di penna perisce Empty
MessaggioTitolo: Re: Chi di penna ferisce, di penna perisce   Chi di penna ferisce, di penna perisce Icon_minitime11/11/2010, 23:22

la vita è una bilancia, a volte pende da una parte e col tempo dall'altra. E' dura, ma bisogna essere razionali e accettare le pendenze, almeno sino a che rimangono sopportabili.
Torna in alto Andare in basso
Paolo Secondini
Top
Top
Paolo Secondini

Numero di messaggi : 324
Data d'iscrizione : 07.06.09

Chi di penna ferisce, di penna perisce Empty
MessaggioTitolo: Re: Chi di penna ferisce, di penna perisce   Chi di penna ferisce, di penna perisce Icon_minitime12/11/2010, 08:16

Se proprio dovessi scegliere tra la filosofia delle illusioni leopardiana, quella aperta al sogno, alla speranza, alla possibilità di un avvenire felice e la “filosofia” molto più incisiva, icastica, maledettamente realistica, “da piedi a terra”, di una Danieli, be', opterei per la seconda, poiché a sillogistici quesiti epidermici o aleatori, a iperboliche matasse di cerebralità, oppone e si impone col sempre valido e universale "e sti cazzi?", riassuntivo ed espressivo di indifferenza, contestazione, fastidio, rigetto, ricusazione di certi aspetti patetici o pietosi di una vita decisamente riciclata.
Torna in alto Andare in basso
Franca Bagnoli
Star
Star
Franca Bagnoli

Numero di messaggi : 1679
Data d'iscrizione : 02.04.10

Chi di penna ferisce, di penna perisce Empty
MessaggioTitolo: Re: Chi di penna ferisce, di penna perisce   Chi di penna ferisce, di penna perisce Icon_minitime12/11/2010, 09:27

Caro Paolo, io sto attraversando un periodo così difficile che non so più quale scelta fare.
Comunque sia, buona giornata.
Torna in alto Andare in basso
http://www.francamente.ning.com
Virginia Ferrari
Top
Top
Virginia Ferrari

Numero di messaggi : 79
Data d'iscrizione : 26.10.10

Chi di penna ferisce, di penna perisce Empty
MessaggioTitolo: Re: Chi di penna ferisce, di penna perisce   Chi di penna ferisce, di penna perisce Icon_minitime12/11/2010, 09:48

C'è sempre una via d'uscita, possiamo sempre scegliere! Possiamo sempre decidere.
Buon fine settimana a tutti
Torna in alto Andare in basso
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14694
Data d'iscrizione : 04.01.08

Chi di penna ferisce, di penna perisce Empty
MessaggioTitolo: Re: Chi di penna ferisce, di penna perisce   Chi di penna ferisce, di penna perisce Icon_minitime12/11/2010, 09:53

grazie ragazzi ho una filosofia molto terra terra ma almeno respiro e sempre mi fa poi respirare nel deporre le pale contro il mulino a vento che io sono... Baci

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
Franca Bagnoli
Star
Star
Franca Bagnoli

Numero di messaggi : 1679
Data d'iscrizione : 02.04.10

Chi di penna ferisce, di penna perisce Empty
MessaggioTitolo: Re: Chi di penna ferisce, di penna perisce   Chi di penna ferisce, di penna perisce Icon_minitime12/11/2010, 09:54

Si, Virginia, c' è sempre una via d' uscita. Difficile è trovarla al momento giusto. Buona giornata.
Torna in alto Andare in basso
http://www.francamente.ning.com
Franca Bagnoli
Star
Star
Franca Bagnoli

Numero di messaggi : 1679
Data d'iscrizione : 02.04.10

Chi di penna ferisce, di penna perisce Empty
MessaggioTitolo: Re: Chi di penna ferisce, di penna perisce   Chi di penna ferisce, di penna perisce Icon_minitime12/11/2010, 10:01

Oh, Daniela, la tua presenza qui , di mattina, è una rarità. Ecco, tu non sei un muro ma un ponte che unisce, che ci permette di incontrarci e magari di affacciarci su un mare azzurro e calmo. Buona giornata, Donna Daniela.
Torna in alto Andare in basso
http://www.francamente.ning.com
Paolo Secondini
Top
Top
Paolo Secondini

Numero di messaggi : 324
Data d'iscrizione : 07.06.09

Chi di penna ferisce, di penna perisce Empty
MessaggioTitolo: Re: Chi di penna ferisce, di penna perisce   Chi di penna ferisce, di penna perisce Icon_minitime12/11/2010, 10:05

Franca Bagnoli ha scritto:
Caro Paolo, io sto attraversando un periodo così difficile che non so più quale scelta fare.
Comunque sia, buona giornata.

Ciao, Franca. Chi ti vuol bene non ha da importi altre scelte che essere te stessa, dolce e saggia come sei.
Un saluto cotrdiale.
Torna in alto Andare in basso
Virginia Ferrari
Top
Top
Virginia Ferrari

Numero di messaggi : 79
Data d'iscrizione : 26.10.10

Chi di penna ferisce, di penna perisce Empty
MessaggioTitolo: Re: Chi di penna ferisce, di penna perisce   Chi di penna ferisce, di penna perisce Icon_minitime12/11/2010, 10:05

Cara Franca, per certe decisioni non è mai il momento giusto, io ho sempre sbagliato tutti i tempi: e chi se ne importa! l'importante è prendere una decisione, giusta o sbagliata che sia ma deve essere la tua decisione e non di altri e vai avanti per la tua strada, convinta, senza voltarti indietro. Chi di penna ferisce, di penna perisce 35710
Torna in alto Andare in basso
Franca Bagnoli
Star
Star
Franca Bagnoli

Numero di messaggi : 1679
Data d'iscrizione : 02.04.10

Chi di penna ferisce, di penna perisce Empty
MessaggioTitolo: Re: Chi di penna ferisce, di penna perisce   Chi di penna ferisce, di penna perisce Icon_minitime12/11/2010, 10:14

Grazie, Virginia. Grazie, Paolo. Ora cerco di impormi la calma per essere pronta ad affrontare quello che trovo dopo il prossimo angolo.
Torna in alto Andare in basso
http://www.francamente.ning.com
Virginia Ferrari
Top
Top
Virginia Ferrari

Numero di messaggi : 79
Data d'iscrizione : 26.10.10

Chi di penna ferisce, di penna perisce Empty
MessaggioTitolo: Re: Chi di penna ferisce, di penna perisce   Chi di penna ferisce, di penna perisce Icon_minitime12/11/2010, 10:18

Franca Bagnoli ha scritto:
Grazie, Virginia. Grazie, Paolo. Ora cerco di impormi la calma per essere pronta ad affrontare quello che trovo dopo il prossimo angolo.


ce la farai, tranquilla! Chi di penna ferisce, di penna perisce 399943
Torna in alto Andare in basso
Franca Bagnoli
Star
Star
Franca Bagnoli

Numero di messaggi : 1679
Data d'iscrizione : 02.04.10

Chi di penna ferisce, di penna perisce Empty
MessaggioTitolo: Re: Chi di penna ferisce, di penna perisce   Chi di penna ferisce, di penna perisce Icon_minitime12/11/2010, 10:22

Grazie, Virginia. Sono molto testarda e questo mi permette di sperare che sì, ce la fatò.
Torna in alto Andare in basso
http://www.francamente.ning.com
Lara Kelly
Top
Top
Lara Kelly

Numero di messaggi : 751
Data d'iscrizione : 28.05.10

Chi di penna ferisce, di penna perisce Empty
MessaggioTitolo: Re: Chi di penna ferisce, di penna perisce   Chi di penna ferisce, di penna perisce Icon_minitime12/11/2010, 15:17

si può anche scegliere di autoeliminarsi ma non credo sia la cosa più giusta
solo per far piacere all'egoismo di chi continua a ferire senza mai farsi scrupolo di questo.
Torna in alto Andare in basso
Franca Bagnoli
Star
Star
Franca Bagnoli

Numero di messaggi : 1679
Data d'iscrizione : 02.04.10

Chi di penna ferisce, di penna perisce Empty
MessaggioTitolo: Re: Chi di penna ferisce, di penna perisce   Chi di penna ferisce, di penna perisce Icon_minitime12/11/2010, 15:36

Mi piace troppo la vita per pensare all' autoeliminazione. Ah. Ah..... Ciao, Lara.
Torna in alto Andare in basso
http://www.francamente.ning.com
Lara Kelly
Top
Top
Lara Kelly

Numero di messaggi : 751
Data d'iscrizione : 28.05.10

Chi di penna ferisce, di penna perisce Empty
MessaggioTitolo: Re: Chi di penna ferisce, di penna perisce   Chi di penna ferisce, di penna perisce Icon_minitime12/11/2010, 15:57

Franca Bagnoli ha scritto:
Mi piace troppo la vita per pensare all' autoeliminazione. Ah. Ah..... Ciao, Lara.

annientamento psicologico dicevo.
certo la vita è fatta di molte sfumature, nessuna autoeliminazione !! Very Happy
Torna in alto Andare in basso
Franca Bagnoli
Star
Star
Franca Bagnoli

Numero di messaggi : 1679
Data d'iscrizione : 02.04.10

Chi di penna ferisce, di penna perisce Empty
MessaggioTitolo: Re: Chi di penna ferisce, di penna perisce   Chi di penna ferisce, di penna perisce Icon_minitime12/11/2010, 16:05

Caea Lara, io, se potessi, supererei mia madre che ha vissuto fino a 101 anni. Quanto all' annientamento psicologico molti ci stanno provamdo, in questo periodo, ma io cerco di opporre la resistenza passiva.
Torna in alto Andare in basso
http://www.francamente.ning.com
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14694
Data d'iscrizione : 04.01.08

Chi di penna ferisce, di penna perisce Empty
MessaggioTitolo: Re: Chi di penna ferisce, di penna perisce   Chi di penna ferisce, di penna perisce Icon_minitime12/11/2010, 16:09

a volte é bello pensarci però, non il fascino discreto della borghesia ma d'altro.
è come una carezza il pensiero

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
Lara Kelly
Top
Top
Lara Kelly

Numero di messaggi : 751
Data d'iscrizione : 28.05.10

Chi di penna ferisce, di penna perisce Empty
MessaggioTitolo: Re: Chi di penna ferisce, di penna perisce   Chi di penna ferisce, di penna perisce Icon_minitime12/11/2010, 16:46

Daniela Micheli ha scritto:
a volte é bello pensarci però, non il fascino discreto della borghesia ma d'altro.
è come una carezza il pensiero


ma no che dici ? solo in un caso potrei darti ragione. Quando un male di quelli brutti viene a trovarti e decide di toglierti piano piano la dignità di morire. Solo così penserei all'autooeliminazione in questi termini......ma dico, guarda che pensieri stiamo facendo !
nessuna carezza di questo tipo, eh ! Smile


Franca la vita si è allungata e ti auguro di arrivare oltre i 101 anni Very Happy
Torna in alto Andare in basso
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14694
Data d'iscrizione : 04.01.08

Chi di penna ferisce, di penna perisce Empty
MessaggioTitolo: Re: Chi di penna ferisce, di penna perisce   Chi di penna ferisce, di penna perisce Icon_minitime12/11/2010, 16:52

Lara... ci sono giorni così.
Mi conosci da tempo, sai quanto sono uterina nelle mie esternazioni.
Conosci le mie non mezze misure, la mia teatrale drammaticità portata all'eccesso.
Questo, solo quando ho un lutto da elaborare.
Senza specificare, nel caso, chi è dentro la bara.
Ti abbraccio. So. Che tu mi sai. Anche se nulla sai.

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
Daniela Micheli
Admin
Admin
Daniela Micheli

Numero di messaggi : 14694
Data d'iscrizione : 04.01.08

Chi di penna ferisce, di penna perisce Empty
MessaggioTitolo: Re: Chi di penna ferisce, di penna perisce   Chi di penna ferisce, di penna perisce Icon_minitime12/11/2010, 16:53

Ieri c'era rabbia, quella sorda, rossa, pulsante che è viva.
Oggi non c'è più. C'è tutt'altro.

_________________
Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere.[Sūnzǐ Bīngfǎ, 孫子兵法]
Torna in alto Andare in basso
Franca Bagnoli
Star
Star
Franca Bagnoli

Numero di messaggi : 1679
Data d'iscrizione : 02.04.10

Chi di penna ferisce, di penna perisce Empty
MessaggioTitolo: Re: Chi di penna ferisce, di penna perisce   Chi di penna ferisce, di penna perisce Icon_minitime12/11/2010, 17:55

Mi sa che tu, Daniela , sei come me: ciclotimica e cioè un' altalena continua. Su e giù, un giorno al settimo cielo, e un altro, giù negli abissi. Tutti i Bagnoli erano così. Che palle! Magari quando uno era al settimo cielo, l' altro era in fondo agli abissi.
Torna in alto Andare in basso
http://www.francamente.ning.com
Contenuto sponsorizzato




Chi di penna ferisce, di penna perisce Empty
MessaggioTitolo: Re: Chi di penna ferisce, di penna perisce   Chi di penna ferisce, di penna perisce Icon_minitime

Torna in alto Andare in basso
 
Chi di penna ferisce, di penna perisce
Torna in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Prosa e Poesia :: Prosa-
Vai verso: